Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.104,36
    -99,79 (-0,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.811,40
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8576
    -0,0009 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    0,9871
    +0,0010 (+0,10%)
     
  • EUR/CAD

    1,4193
    +0,0068 (+0,48%)
     

Germania definisce dettagli per previsto tetto a prezzo gas

Un bandiera tedesca riflessa su una finestra di un edificio a Berlino, in Germania

BERLINO (Reuters) - In Germania la commissione di esperti in materia di gas ha presentato delle proposte al governo per fissare un tetto al prezzo del gas, al fine di aiutare i cittadini della prima economia europea a far fronte all'impennata dei prezzi dell'energia e incoraggiare le aziende a rimanere nel Paese e a mantenere i posti di lavoro.

Secondo i dati del portale dei prezzi dell'energia Check24, le famiglie tedesche pagano per un contratto annuale medio di gas più di due volte e mezzo rispetto a un anno fa, prima che l'invasione russa dell'Ucraina interrompesse le forniture di gas e facesse aumentare i prezzi.

Nella sua relazione finale, la commissione ha affermato che Berlino dovrebbe fissare un tetto massimo per i prezzi del gas a 12 centesimi di euro per kilowattora (kWh) per l'80% dei consumi di base delle famiglie da marzo 2023 fino almeno alla fine di aprile 2024.

Secondo Check24, il prezzo medio di ottobre era di 18,6 centesimi per kWh e potrebbe far risparmiare circa 1.056 euro all'anno a una famiglia media con un consumo annuo di 20.000 kWh.

Il tetto dovrebbe anche limitare i prezzi per i grandi consumatori industriali a 7 centesimi per kWh dal 1° gennaio 2023 fino alla fine di aprile 2024, applicato al 70% del consumo di base delle aziende nel 2021, come si legge nel report della Commissione.

Il ministero dell'Economia ha detto che il governo ha accettato, in linea di principio, di applicare il price cap per l'industria a partire dal 1° gennaio.

Secondo quanto affermato dalla commissione, le aziende che si avvarranno della misura dovranno mantenere le attuali sedi esistenti in Germania e mantenere il 90% dei posti di lavoro per un anno, insieme ad altre condizioni.

La commissione ha inoltre stabilito un pagamento una tantum per le famiglie che dovrà corrispondere a un mese di bolletta del gas e dovrà essere effettuato entro il 20 dicembre.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Claudia Cristoferi)