Italia markets closed
  • Dow Jones

    35.457,31
    +198,70 (+0,56%)
     
  • Nasdaq

    15.129,09
    +107,28 (+0,71%)
     
  • Nikkei 225

    29.215,52
    +190,06 (+0,65%)
     
  • EUR/USD

    1,1640
    +0,0022 (+0,19%)
     
  • BTC-EUR

    54.826,03
    +1.709,57 (+3,22%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.481,22
    +17,87 (+1,22%)
     
  • HANG SENG

    25.787,21
    +377,46 (+1,49%)
     
  • S&P 500

    4.519,63
    +33,17 (+0,74%)
     

Germania, esportazioni agosto calano oltre attese - ufficio statistica

·1 minuto per la lettura
Bandiera tedesca riflessa nella finestra di un edificio

BERLINO (Reuters) - Il volume delle esportazioni tedesche è calato inaspettatamente ad agosto mentre le importazioni sono cresciute oltre le attese, secondo i dati pubblicati oggi dall'ufficio di statistica.

Le esportazioni destagionalizzate della maggiore economia europea sono scivolate di 113 milioni di euro rispetto al mese precedente, un calo dell'1,2% che contrasta con l'aumento di 0,5% atteso dagli economisti. Le importazioni invece sono balzate del 3,5% a 100,1 miliardi di euro, quasi il doppio della crescita attesa.

I numeri nazionali non rivelano l'intera storia, che è caratterizzata da marcate differenze regionali: le esportazioni verso la Gran Bretagna, che è uscita dal mercato comune a gennaio, sono calate del 15,1% su base annua, mentre le importazioni dei prodotti d'oltremanica sono calate del 7,9%. Gli scambi con i paesi Ue e con i paesi terzi sono cresciuti sensibilmente su base tendenziale.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, luca.fratangelo@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli