Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.612,04
    +116,97 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    34.777,76
    +229,23 (+0,66%)
     
  • Nasdaq

    13.752,24
    +119,39 (+0,88%)
     
  • Nikkei 225

    29.357,82
    +26,45 (+0,09%)
     
  • Petrolio

    64,82
    +0,11 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    48.356,16
    +822,15 (+1,73%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.480,07
    +44,28 (+3,08%)
     
  • Oro

    1.832,00
    +16,30 (+0,90%)
     
  • EUR/USD

    1,2167
    +0,0098 (+0,82%)
     
  • S&P 500

    4.232,60
    +30,98 (+0,74%)
     
  • HANG SENG

    28.610,65
    -26,81 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.034,25
    +34,81 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,8695
    +0,0013 (+0,14%)
     
  • EUR/CHF

    1,0948
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4743
    +0,0081 (+0,55%)
     

Germania, fiducia consumatori registra inatteso calo con l'avvicinarsi di maggio - GfK

·2 minuto per la lettura
La bandiera tedesca con un'eclissi lunare sullo sfondo

BERLINO (Reuters) - La fiducia dei consumatori tedeschi è inaspettatamente peggiorata con l'avvicinarsi di maggio a causa di una nuova stretta sullo shopping, i viaggi e la vita pubblica della prima economia europea in seguito a un aumento dei contagi da Covid-19.

L'indice relativo al consumer sentiment -- a cura dell'istituto GfK, basato su un sondaggio che vede coinvolti circa 2.000 cittadini tedeschi -- è sceso a -8,8 punti da -6,1 rivisto al rialzo di aprile.

L'opinione dei consumatori sulle prospettive e le attese relative al reddito personale sono diminuite in maniera significativa, mentre la propensione a effettuare acquisti è aumentata moderatamente, come emerge dal sondaggio.

"Le speranze di un ulteriore allentamento delle restrizioni e di una ripresa dei consumi si sono notevolmente affievolite" ha detto Rolf Buerkl, ricercatore GfK, aggiungendo che la ripresa dell'economia continuerà a ritardare a causa della terza ondata di Covid-19.

La Germania fatica a domare un'aggressiva terza ondata di contagi da coronavirus, con gli sforzi che sono stati complicati dalla variante più contagiosa B117, individuata per la prima volta in Gran Bretagna, e da una campagna vaccinale relativamente lenta.

Olaf Scholz e Peter Altmaier, ministri rispettivamente delle Finanze e dell'Economia, hanno entrambi avvertito negli scorsi giorni che non prevedono alcun sostanziale allentamento delle restrizioni prima della fine di maggio.

Il governo prevede che, se i contagi dovessero scendere e si potranno ritirate le misure nel corso della stagione estiva, sarà la spesa delle famiglie ad alimentare una ripresa guidata dai consumi e a sostenere le previsioni di crescita del 3,6%, previste per quest'anno e riviste al rialzo.

MAY 2021 APRIL MAY 2020

2021

Consumer climate -8.8 -6.1 -23.1

Consumer climate components APRIL MARCH APRIL

2021 2021 2020

- willingness to buy 17.3 12.3 -4.6

- income expectations 9.3 22.3 -19.3

- business cycle expectations 7.3 17.7 -21.4

NOTA - Il sondaggio fa riferimento al periodo 1-12 aprile 2021.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)