Italia markets close in 6 hours 12 minutes
  • FTSE MIB

    23.975,90
    +99,82 (+0,42%)
     
  • Dow Jones

    31.928,62
    +48,38 (+0,15%)
     
  • Nasdaq

    11.264,45
    -270,83 (-2,35%)
     
  • Nikkei 225

    26.677,80
    -70,34 (-0,26%)
     
  • Petrolio

    110,86
    +1,09 (+0,99%)
     
  • BTC-EUR

    27.890,53
    +211,23 (+0,76%)
     
  • CMC Crypto 200

    661,62
    +5,79 (+0,88%)
     
  • Oro

    1.855,50
    -9,90 (-0,53%)
     
  • EUR/USD

    1,0667
    -0,0071 (-0,66%)
     
  • S&P 500

    3.941,48
    -32,27 (-0,81%)
     
  • HANG SENG

    20.171,27
    +59,17 (+0,29%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.652,35
    +4,79 (+0,13%)
     
  • EUR/GBP

    0,8526
    -0,0037 (-0,43%)
     
  • EUR/CHF

    1,0275
    -0,0036 (-0,35%)
     
  • EUR/CAD

    1,3700
    -0,0057 (-0,42%)
     

Germania, morale consumatori a minimi storici in avvio maggio - Gfk

La bandiera tedesca riflessa sulla finestra di un palazzo a Berlino

BERLINO (Reuters) - Si prevede che a maggio la fiducia dei consumatori tedeschi scenderà ai minimi storici, poiché la guerra in Ucraina causa un'impennata dei costi per le famiglie e allontana le speranze di una ripresa post-pandemia.

È quanto emerge da un sondaggio dell'istituto Gfk.

Il Consumer sentiment index dell'Istituto, che si basa sulle risposte di circa 2.000 cittadini tedeschi, è sceso a -26,5 punti con l'avvicinarsi di maggio, da una lettura rivista di -15,7 punti dello scorso mese, con l'indicatore chiave sceso al di sotto del precedente record stabilito nel maggio 2020, durante il primo lockdown per il Covid-19 della Germania.

Gli analisti intervistati da Reuters si aspettavano in media che l'indice scendesse a -16,0 punti.

"La guerra in Ucraina e gli alti livelli di inflazione hanno inferto un duro colpo al sentiment dei consumatori. Ciò significa che le speranze di una ripresa dall'allentamento delle restrizioni legate alla pandemia hanno ricevuto la stoccata finale", ha detto tramite nota Rolf Buerkl, esperto in materia di consumi di Gfk.

La guerra, iniziata con l'invasione russa dell'Ucraina il 24 febbraio, ha portato a un'impennata dei prezzi dell'energia e a sanzioni di vasta portata contro Mosca, che hanno ridotto il potere di spesa dei consumatori, ha affermato Gfk.

Il calo della fiducia dei consumatori è stato accelerato da un aumento significativo della propensione al risparmio ad aprile, emerge inoltre dal sondaggio.

Il sondaggio è stato effettuato tra il 31 marzo e l'11 aprile.

Lo studio di Gfk giunge mentre il governo tedesco si prepara a presentare le su enuove previsioni economiche. Secondo quanto riferito a Reuters venerdì da una fonte governativa Berlino taglierà le previsioni di crescita per il 2022 al 2,2% dal 3,6%, mentre prosegue la guerra in Ucraina.

MAY 2022 APR 2022 MAY 2021

Consumer climate -26.5 -15.7 -8.6

Consumer climate components APR 2022 MAR 2022 APR 2021

- willingness to buy -10.6 -2.1 17.3

- income expectations -31.3 -22.1 9.3

- business cycle expectations -16.4 -8.9 7.3

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Giselda Vagnoni)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli