Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.852,99
    -1.245,84 (-4,60%)
     
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,04 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,57 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.751,62
    -747,66 (-2,53%)
     
  • Petrolio

    68,15
    -10,24 (-13,06%)
     
  • BTC-EUR

    47.601,11
    -1.278,39 (-2,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.365,60
    -89,82 (-6,17%)
     
  • Oro

    1.788,10
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,1322
    +0,0110 (+0,99%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     
  • HANG SENG

    24.080,52
    -659,64 (-2,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,58
    -203,66 (-4,74%)
     
  • EUR/GBP

    0,8486
    +0,0074 (+0,88%)
     
  • EUR/CHF

    1,0434
    -0,0050 (-0,47%)
     
  • EUR/CAD

    1,4481
    +0,0305 (+2,15%)
     

Germania, necessarie nuove centrali gas per garantire sicurezza energetica - Scholz

·1 minuto per la lettura
IG BCE trade union congress in Hanover

BERLINO (Reuters) - La Germania deve investire nell'espansione delle energie rinnovabili e deve anche costruire nuove centrali a gas per garantire la sicurezza energetica, nell'ambito della transizione dalle centrali nucleari e a carbone.

Lo ha detto Olaf Scholz, ministro delle Finanze tedesco.

"Se si esce, bisogna anche entrare altrove", ha detto Scholz durante una conferenza organizzata dal sindacato Ig Bce, aggiungendo che la Germania ha bisogno del gas come fonte energetica durante la transizione verso un'economia a zero emissioni nette di Co2.

Scholz, attuale favorito come prossimo cancelliere e successore di Angela Merkel dopo la vittoria dei Socialdemocratici nelle elezioni di settembre, ha detto che il prossimo governo di coalizione tedesco dovrà ridurre i limiti burocratici per accelerare l'espansione dei parchi eolici, dell'energia solare e delle reti elettriche.

"E ciò non sarà piacevole, tanto quanto un simile intervento", ha detto Scholz in riferimento alle attuali proteste in tutta la Germania contro i nuovi parchi eolici onshore e alle linee ad alto voltaggio necessarie per trasportare l'energia rinnovabile dalle ventose regioni del nord-est al cuore industriale nel sud-ovest.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Roma Francesca Piscioneri, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli