Germania raggiungerà pareggio di bilancio già nel 2012

Berlino (Germania), 3 dic. (LaPresse/AP) - La Germania raggiungerà il pareggio di bilancio già nel 2012. Lo ha comunicato il ministero delle Finanze tedesco, che stima per la fine dell'anno un deficit pari allo zero considerando i parametri di Maastricht. I singoli stati della Germania federale hanno continuato ad accumulare debito e, secondo le stime di Berlino, registreranno un disavanzo combinato di 26,5 miliardi di euro alla fine di quest'anno, ma il deficit sarà compensato dalle eccedenze del sistema di sicurezza sociale. Il governo tedesco si aspetta un debito pubblico totale all'81,5% del suo Pil, che è di circa 2.600 miliardi. Il ministero delle Finanze tedesco prevede che saranno necessari ulteriori tagli al nuovo indebitamento per raggiungere l'obiettivo di un debito al 73% del Pil entro il 2016.

PIATTAFORMA DI TRADING

  • Fai trading ora

    Fai trading ora

    Navigazione intuitiva con una piattaforma di trading pluripremiata. Maggiori informazioni su IG.com Altro »

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    2,014-0,070-3,36%
    UCG.MI
    2,108-0,022-1,03%
    ISP.MI
    18,68-0,82-4,21%
    BMPS.MI
    0,70-0,02-2,98%
    TIT.MI
    13,69+0,15+1,11%
    ENI.MI
    3,744-0,086-2,25%
    ENEL.MI
    2,428+0,050+2,10%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.