Italia Markets closed

Germania: situazione industria "peggiora, nessuna inversione di tendenza" (analisti)

Daniela La Cava

Non sono arrivate questa mattina notizie positive dall'industria tedesca, che inizia il 2020 con un tonfo degli ordini di fabbrica. La situazione "peggiora anziché migliorare, senza nessuna inversione di tendenza", scrive Carsten Brzeski, capo economista di Ing Germany, commentando i dati diffusi alle 8.

I nuovi ordini industriali hanno mostrato a novembre una flessione dell'1,3% rispetto al mese precedente dopo che a ottobre erano saliti dello 0,2% (dato rivisto dal -0,4% di prima). Il dato ha inoltre deluso le aspettative degli analisti che si aspettavano un aumento dello 0,2 per cento.