Italia markets close in 1 hour 35 minutes
  • FTSE MIB

    25.760,83
    +24,08 (+0,09%)
     
  • Dow Jones

    34.253,48
    -45,85 (-0,13%)
     
  • Nasdaq

    14.112,06
    +39,21 (+0,28%)
     
  • Nikkei 225

    29.291,01
    -150,29 (-0,51%)
     
  • Petrolio

    72,24
    +0,12 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    32.324,98
    -1.112,53 (-3,33%)
     
  • CMC Crypto 200

    970,36
    -22,11 (-2,23%)
     
  • Oro

    1.859,30
    +2,90 (+0,16%)
     
  • EUR/USD

    1,2124
    -0,0009 (-0,07%)
     
  • S&P 500

    4.245,45
    -1,14 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    28.436,84
    -201,69 (-0,70%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.151,62
    +8,10 (+0,20%)
     
  • EUR/GBP

    0,8587
    -0,0025 (-0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0902
    +0,0010 (+0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,4770
    -0,0005 (-0,03%)
     

Germania, in trim1 calo Pil superiore ad attese, pesano restrizioni virus

·1 minuto per la lettura
Una bandiera tedesca davanti al Reichstag a Berlino

BERLINO (Reuters) - Nel primo trimestre del 2021 l'economia tedesca ha registrato una contrazione maggiore delle attese, pari all'1,8%, con le restrizioni legate al coronavirus che hanno ridotto i consumi privati nella prima economia europea.

È quanto emerge dai dati diffusi dall'Ufficio statistico federale, che ha comunicato inoltre che su base tendenziale il prodotto interno lordo è sceso del 3,1%.

Un sondaggio di economisti Reuters aveva previsto una contrazione pari all'1,7% su trimestre e del 3,0% su anno in termini destagionalizzati.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)