Italia markets open in 4 hours 29 minutes
  • Dow Jones

    31.496,30
    +572,20 (+1,85%)
     
  • Nasdaq

    12.920,15
    +196,65 (+1,55%)
     
  • Nikkei 225

    28.926,03
    +61,71 (+0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,1903
    -0,0021 (-0,18%)
     
  • BTC-EUR

    42.547,65
    +583,54 (+1,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.022,87
    +79,70 (+8,45%)
     
  • HANG SENG

    28.741,72
    -356,57 (-1,23%)
     
  • S&P 500

    3.841,94
    +73,47 (+1,95%)
     

Germania, vendite al dettaglio crollano a dicembre su misure lockdown

·1 minuto per la lettura
La bandiera tedesca davanti al Reichstag a Berlino

BERLINO (Reuters) - Nel mese di dicembre in Germania le vendite al dettaglio hanno registrato una flessione di gran lunga superiore alle attese, in un quadro in cui la decisione di inasprire le misure di lockdown per ridurre la diffusione del Covid-19 ha bloccato la spesa dei consumatori nella prima economia europea alla fine dell'anno.

È quanto emerge dai dati pubblicati dall'ufficio federale di statistica.

Le vendite al dettaglio sono scese del 9,6% su mese in termini reali, flessione mai registrata finora, dopo un +1,1% rivisto al ribasso di novembre.

Le previsioni Reuters indicavano un decremento più contenuto, pari al 2,6%. Il dato rappresenta la flessione più marcata dall'inizio delle rilevazioni nel 1994.

Su base tendenziale le vendite al dettaglio -- indicatore notoriamente volatile e spesso soggetto a revisioni -- hanno registrato un aumento dell'1,5% in termini reali dopo un +5% rivisto al ribasso di novembre.

Per quanto riguarda l'intero 2020 le vendite al dettaglio sono balzate del 3,9% su anno in termini reali. Il dato è appena al di sotto di una precedente stima di +4,1%, ma si tratta comunque della maggiore crescita annuale mai rilevata.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Sabina Suzzi, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)