Italia markets open in 4 hours 53 minutes
  • Dow Jones

    31.880,24
    +618,34 (+1,98%)
     
  • Nasdaq

    11.535,27
    +180,66 (+1,59%)
     
  • Nikkei 225

    26.929,98
    -71,54 (-0,26%)
     
  • EUR/USD

    1,0668
    -0,0029 (-0,27%)
     
  • BTC-EUR

    27.407,18
    -1.058,02 (-3,72%)
     
  • CMC Crypto 200

    655,03
    -19,85 (-2,94%)
     
  • HANG SENG

    20.451,13
    -18,93 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    3.973,75
    +72,39 (+1,86%)
     

GF Vip, Nathaly: "Il regalo di Sonia? L'ho pagato 80 euro"

gf vip nathaly regalo sonia
gf vip nathaly regalo sonia

L’ultima diretta del GF Vip ha visto venire fuori la verità sul “regalo” di Sonia Bruganelli a Nathaly Caldonazzo. La “Vippona”, senza troppi peli sulla lingua, ha replicato alle accuse dell’opinionista.

GF Vip, Nathaly: la verità sul regalo di Sonia

Qualche giorno fa, Sonia Bruganelli ha ammesso di aver paragonato Nathaly Caldonazzo a Julia Roberts a causa dei suoi atteggiamenti da diva. Nello specifico, qualche anno fa, l’attrice pretendeva che la signora Bonolis le facesse un “regalo” per aver presenziato all’inaugurazione del suo negozio. L’opinionista del GF Vip, nel corso dell’ultima diretta, ha ribadito: “In quanto Nathaly Caldonazzo voleva un cadeaux“. La “Vippona”, senza scomporsi minimamente, ha replicato:

“L’amico in comune mi ha detto che se fossi venuta all’inaugurazione avrei avuto il regalo, l’ho pagato 80 euro e va bene”.

La Caldonazzo ha spiegato che un amico comune l’aveva invitata all’inaugurazione del negozio di Sonia, promettendole un regalo. Quando è arrivata in loco, però, la Bruganelli non le ha donato nulla, anzi. L’attrice è andata via dal locale pagando 80 euro per una borsa da bambina. Insomma, la verità è venuta a galla, ma resta il fatto che Nathaly e l’opinionista del GF Vip non si stanno troppo simpatiche.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli