Italia Markets open in 11 mins

Giappone: aumento Iva fa crollare vendite al dettaglio, tonfo -14,4% a ottobre

Laura Naka Antonelli

L'aumento dell'Iva, entrato in vigore lo scorso 1° ottobre, fa letteralmente crollare le vendite al dettaglio del Giappone.

Nel mese di ottobre il dato ha sofferto un tonfo del 14,4% su base mensile, facendo peggio del tonfo del 10,4% atteso dal consensus e in netto peggioramento rispetto al rialzo del 7,2% di settembre.

Su base annua, le vendite al dettaglio sono scese dell'8,2%, rispetto alla flessione attesa del 3,8%, e dopo il +9,2% precedente. Il calo è stato il più forte dal marzo del 2015.

L'aumento dell'Iva è diventato operativo lo scorso primo ottobre, con l'imposta che è stata alzata dal governo di Shinzo Abe dall'8% al 10%.