Giappone, BoJ: Target inflazione al 2%, via ad allentamento monetario

Tokyo (Giappone), 22 gen. (LaPresse/AP) - Dopo una riunione di due giorni la Bank of Japan ha deciso, come da attese, di dare il via a un piano di acquisto di asset a tempo indeterminato per spostare l'obiettivo dell'inflazione al 2%. Lo stesso primo ministro liberaldemocratico, Shinzo Abe, aveva esortato la Banca centrale del Giappone ad alzare il target sull'aumento dei prezzi al consumo dal precedente 1%. Non è detto che la strategia di BoJ, simile ai quantitative easing della Federal Reserve Usa, abbia successo. La madia sull'inflazione degli ultimi due anni è stata infatti pari allo 0,5%. Il piano di acquisti di asset prevede anche che l'istituto centrale acquisti di obbligazioni e beni del Tesoro per circa 13.000 miliardi di yen (145 miliardi di dollari) al mese da gennaio 2014.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito


Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 21.919,75 -2,61% 11:18 CEST
Eurostoxx 50 3.389,70 -1,51% 11:03 CEST
Ftse 100 6.548,83 -0,56% 11:03 CEST
Dax 10.930,61 -1,16% 11:03 CEST
Dow Jones 17.730,11 -0,16% 2 lug 23:20 CEST
Nikkei 225 20.112,12 -2,08% 08:00 CEST
  • BATTI IL MERCATO

    BATTI IL MERCATO

    Segui l'andamento delle quotazioni che ti interessano. Leggi notizie personalizzate e gli aggiornamenti del tuo portafoglio. Altro »

Ultime notizie dai mercati