Giappone, BoJ: Target inflazione al 2%, via ad allentamento monetario

Tokyo (Giappone), 22 gen. (LaPresse/AP) - Dopo una riunione di due giorni la Bank of Japan ha deciso, come da attese, di dare il via a un piano di acquisto di asset a tempo indeterminato per spostare l'obiettivo dell'inflazione al 2%. Lo stesso primo ministro liberaldemocratico, Shinzo Abe, aveva esortato la Banca centrale del Giappone ad alzare il target sull'aumento dei prezzi al consumo dal precedente 1%. Non è detto che la strategia di BoJ, simile ai quantitative easing della Federal Reserve Usa, abbia successo. La madia sull'inflazione degli ultimi due anni è stata infatti pari allo 0,5%. Il piano di acquisti di asset prevede anche che l'istituto centrale acquisti di obbligazioni e beni del Tesoro per circa 13.000 miliardi di yen (145 miliardi di dollari) al mese da gennaio 2014.

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    12,59+0,13+1,04%
    UCG.MI
    2,208+0,018+0,82%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,765-0,002-0,33%
    TIT.MI
    14,60+0,24+1,67%
    ENI.MI
    4,068+0,008+0,20%
    ENEL.MI
    3,904+0,024+0,62%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.