Italia markets close in 3 hours 28 minutes
  • FTSE MIB

    26.945,70
    +129,91 (+0,48%)
     
  • Dow Jones

    35.741,15
    +64,13 (+0,18%)
     
  • Nasdaq

    15.226,71
    +136,51 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    29.106,01
    +505,60 (+1,77%)
     
  • Petrolio

    84,06
    +0,30 (+0,36%)
     
  • BTC-EUR

    54.082,71
    -381,73 (-0,70%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.509,81
    +1.267,13 (+522,14%)
     
  • Oro

    1.804,80
    -2,00 (-0,11%)
     
  • EUR/USD

    1,1617
    +0,0003 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.566,48
    +21,58 (+0,47%)
     
  • HANG SENG

    26.038,27
    -93,76 (-0,36%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.221,55
    +33,24 (+0,79%)
     
  • EUR/GBP

    0,8414
    -0,0017 (-0,21%)
     
  • EUR/CHF

    1,0679
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4357
    -0,0011 (-0,08%)
     

Giappone, case automobilistiche cercano suoni per auto elettriche

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 20 set. (askanews) - Le iper-tecnologiche auto elettriche di nuova generazione hanno certamente un grande vantaggio: sono silenziose. Ma questo è anche un difetto: per chi le guida avere dei suoni interni all'abitacolo che rappresentino quelli di un motore può essere importante. Così in Giappone le case automobilistiche stanno facendo accordi con case produttrici di videogiochi o di musica per ottenerli. Lo racconta l'agenzia di stampa Kyodo.

Nissan Motor, per esempio, collabora con la Bandai Namco Holdings - quella che ha prodotto da Pac-Man a Gundam - per produrre una serie di effetti per indicare la chiusura delle cinture di sicurezza e che le porte non sono chiuse. Saranno inseriti su diversi modelli, tra i quali la Qashqai che andrà in Europa.

La Toyota Motor, dal canto suo, ha già creato suoni artificiali per indicare l'accelerazione e la frenata del motore nella sua Mirai, la macchina a idrogeno, nella nuova versione uscita da poco sul mercato.

Questa ricerca sul suono, tra l'altro, non è prerogativa solo dei produttori giapponesi. Per esempio la BMW tedesca ha incaricato Hans Zimmer, compositore della colonna sonora dei "Pirati dei Caraibi", di sviluppare i suoni per le sue macchine elettriche.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli