Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,32 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -131,02 (-0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,22 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.219,21
    -1.066,84 (-3,52%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1865
    -0,0045 (-0,38%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,67 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8590
    +0,0041 (+0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0935
    +0,0016 (+0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Giappone, effetto nuova ondata Covid: Pmi manifatturiero scende a maggio, Pmi servizi ancora in contrazione

·1 minuto per la lettura

Nel mese di maggio il Pmi manifatturiero del Giappone è sceso a 52,5 punti rispetto ai precedenti 53,6 punti. E' quanto emerge dalla lettura preliminare degli indici Pmi, stilati da Jibun Bank-Markit. In particolare, la componente della produzione ha segnato il ribasso più forte degli ultimi quattro mesi, mentre la contrazione dei nuovi ordinativi è stata la più sostenuta dal mese di febbraio, a conferma delle nuove misure di restrizione anti-Covid imposte dal governo di Tokyo, a fronte di una nuova crescita dei contagi. Il Pmi è rimasto comunque sopra la soglia dei 50 punti (linea di demarcazione tra fase di espansione - valori al di sopra - e fase di contrazione dell'attività economica - valori al di sotto. In fase di contrazione è rimasto invece il settore servizi, come dimostra il Pmi servizi, peggiorato da 49,5 a 45,7 punti, mentre il Pmi Composite è calato a 48,1 punti dai 51 punti di aprile.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli