Italia Markets close in 3 hrs 5 mins

Giappone: Pmi manifatturiero ancora in fase di contrazione ma sale per quarto mese consecutivo

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Nel mese di settembre l'indice PMI manifatturiero del Giappone stilato congiuntamente da Jibun Bank e Markit si è attestato a 47,7 punti. E' quanto emerge dalla lettura del dato appena diffusa, che conferma la fase di contrazione dell'attività economica giapponese, scatenata dagli effetti della pandemia da coronavirus. Il dato è infatti inferiore alla soglia dei 50 punti (linea di demarcazione tra fase di contrazione - valori al di sotto, per l'appunto - e fase di espansione - valori al di sopra). Allo stesso tempo, segnali di recupero sono confermati dal fatto che il dato è migliorato per il quarto mese consecutivo dal minimo record di 38,4 punti, testato a maggio. Il valore di settembre è inoltre il più alto da febbraio di quest'anno.