Italia markets open in 8 hours 7 minutes
  • Dow Jones

    30.937,04
    -22,96 (-0,07%)
     
  • Nasdaq

    13.626,06
    -9,93 (-0,07%)
     
  • Nikkei 225

    28.546,18
    -276,11 (-0,96%)
     
  • EUR/USD

    1,2168
    +0,0024 (+0,19%)
     
  • BTC-EUR

    26.798,36
    -107,35 (-0,40%)
     
  • CMC Crypto 200

    653,42
    +6,10 (+0,94%)
     
  • HANG SENG

    29.391,26
    -767,75 (-2,55%)
     
  • S&P 500

    3.849,62
    -5,74 (-0,15%)
     

Gibus chiude il 2020 con ricavi in crescita a doppia cifra

simone borghi
·1 minuto per la lettura

GIBUS, il brand italiano del settore outdoor design di alta gamma, ha chiuso l’esercizio 2020 con ricavi consolidati pari a 45,1 milioni di euro, +10,2% rispetto al 31 dicembre 2019. Anche nel 2020 si conferma trainante la performance del segmento lusso high end, che registra ricavi pari a 19,6 milioni, +20,6% su base annua, e rappresenta il 45% del totale (41% nel 2019). Il risultato positivo non sconta ancora l’effetto derivante dall’iniziativa “sconto in fattura 50%” - legata alla possibilità di cedere il credito fiscale maturato attraverso l’ECOBONUS (50% nel caso delle schermature solari) - e dal SUPERBONUS 110%, i cui effetti sono rilevati a livello di portafoglio ordini al 31 dicembre 2020 ed emergeranno a partire dal 2021. Gianfranco Bellin, Presidente e Amministratore Delegato di GIBUS: “La crescita dei ricavi del 2020 è un risultato eccezionale, specialmente in considerazione del contesto in cui si è realizzata, influenzato dalla pandemia e dalla chiusura degli impianti produttivi durante il lock-down primaverile. Un incremento a doppia cifra in un anno complesso come il 2020 dimostra la solidità delle fondamenta su cui poggia il progetto industriale di GIBUS e la reattività del settore outdoor nel riprendersi da un lock-down che aveva bloccato la partenza della stagione di maggiori vendite”.