Italia markets close in 1 hour 15 minutes
  • FTSE MIB

    25.255,13
    +168,58 (+0,67%)
     
  • Dow Jones

    34.961,19
    -97,33 (-0,28%)
     
  • Nasdaq

    14.737,35
    +76,77 (+0,52%)
     
  • Nikkei 225

    27.581,66
    -388,56 (-1,39%)
     
  • Petrolio

    72,03
    +0,38 (+0,53%)
     
  • BTC-EUR

    33.763,56
    +1.445,87 (+4,47%)
     
  • CMC Crypto 200

    932,70
    +2,77 (+0,30%)
     
  • Oro

    1.795,90
    -3,90 (-0,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1794
    -0,0032 (-0,27%)
     
  • S&P 500

    4.395,99
    -5,47 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    25.473,88
    +387,45 (+1,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.095,31
    +30,48 (+0,75%)
     
  • EUR/GBP

    0,8509
    -0,0003 (-0,03%)
     
  • EUR/CHF

    1,0797
    -0,0008 (-0,08%)
     
  • EUR/CAD

    1,4842
    -0,0049 (-0,33%)
     

Giochiamo in anticipo Italia-Galles, terza gara di Euro 2020 per gli Azzurri

·4 minuto per la lettura

Dopo le vittorie contro Turchia e Svizzera, l'Italia cerca il tris per chiudere nel migliore dei modi la fase a gironi di Euro 2020. Gli Azzurri sono già qualificati agli ottavi ma in caso di successo con il Galles stasera potranno contare su un accoppiamento più agevole: andiamo ad analizzare punti di forza, chiavi tattiche e precedenti della partita contro i gallesi.

I punti di forza dell'Italia

Il grande vantaggio dell'Italia è senza dubbio il grande entusiasmo con cui si avvicina alla gara. Gli Azzurri dopo le convincenti vittorie 3-0 contro Turchia e Svizzera vogliono continuare a stupire ed a macinare gioco e contro il Galles, nonostante la qualificazione già in tasca, giocheranno ancora una volta per i 3 punti e la supremazia del girone.

Il CT Mancini rivedrà parte dello schieramento dando spazio a coloro che non hanno giocato nei primi 2 match così da far riposare i titolari ed al contempo far girare il motore delle riserve. Da qui in avanti ci sarà bisogno di tutti, per il tecnico jesino il fatto di avere a disposizione una partita in cui fare turnover è un vantaggio e un lusso.

L'arma in più dell'Italia può essere Marco Verratti: il centrocampista del Paris SG ha smaltito l'infortunio che lo affliggeva e verrà schierato a centrocampo a guidare la manovra. Il recupero dell'ex Pescara è una risorsa enorme per gli Azzurri e per il CT Mancini.

Italia-Svizzera | Claudio Villa/Getty Images
Italia-Svizzera | Claudio Villa/Getty Images

I punti di forza del Galles

Il principale punto di forza della nazionale gallese è il gruppo e la sua tenacia. Può sembrare una frase fatta ma quello gallese è davvero un gruppo unito e che fa dell'unità d'intenti, della grinta e della fisicità le sue armi migliori. Se poi a tutto questo si unisce il fatto di poter contare su 2 giocatori di qualità come Aaron Ramsey e soprattutto Gareth Bale, il mix allora è letale.

Guai a sottovalutare il Galles, la nazionale del CT Page occupa attualmente il secondo posto del nostro girone a 4 punti ed è in piena corsa per qualificarsi agli ottavi. Agli Europei del 2016 è stata una sorpresa e anche quest'anno Bale e compagni hanno tutte le carte in regola per stupire ancora. La partita dello stadio Olimpico di questa sera è tutt'altro che scontata.

Il giocatore più importante e rappresentativo è ovviamente Gareth Bale: con la sua classe, il suo talento e la sua personalità il fuoriclasse del Real Madrid è il punto di riferimento della squadra, ogni azione offensiva passerà dai suoi piedi.

Galles | Tolga Bozoglu - Pool/Getty Images
Galles | Tolga Bozoglu - Pool/Getty Images

I precedenti tra Italia e Galles

Nove i precedenti tra Italia e Galles ma mai in una fase finale di un Europeo o di un Mondiale. Il bilancio è 7-2 a favore degli Azzurri che però non incontrano i gallesi da diversi anni: l'ultimo match risale al 2003 con la Nazionale del Trap che si impose con un netto 4-0 a firma di Inzaghi e Del Piero.

I duelli decisivi

Con i vari Insigne, Immobile e Berardi che dovrebbero riposare e non giocare, l'attenzione si focalizza tutta su Bale e sul rispettivo marcatore Emerson. Sarà il terzino del Chelsea a dover fermare il campione del Real: questo duello può essere la chiave della gara in quanto, come detto, Bale è il giocatore fulcro e maggiormente pericoloso dei gallesi. Un altro duello atteso ed affascinante è quello che vedrà opposti Verratti e Ramsey al centro del campo.

Chi può decidere Italia-Galles

La speranza per noi italiani è che tutto ciò non avvenga ma è innegabile che a decidere la gara possa essere Bale: l'ex Tottenham nei match con Svizzera e Turchia si è caricato la squadra sulle spalle e pur non andando a segno ha dato il suo prezioso contributo con 2 assist e tante buone giocate. E se la sua prima rete a questo Europeo arrivasse proprio contro di noi?

Gareth Bale | BSR Agency/Getty Images
Gareth Bale | BSR Agency/Getty Images

La possibile sorpresa di Italia-Galles

Il fatto che a focalizzare l'attenzione della gara possa essere Bale può essere un vantaggio per Andrea Belotti, la possibile sorpresa di Italia-Galles: il Gallo è chiamato a sostituire Immobile al centro dell'attacco azzurro e quella dello stadio Olimpico può essere davvero una serata da ricordare. Il senso del gol non gli manca, la fame neppure: ci sono tutti i presupposti per una grande nottata.

Andrea Belotti | Jonathan Moscrop/Getty Images
Andrea Belotti | Jonathan Moscrop/Getty Images

Segui 90min su Telegram per rimanere aggiornato su tutte le ultime novità di Euro 2020.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli