Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 52 minutes
  • FTSE MIB

    34.376,84
    +0,92 (+0,00%)
     
  • Dow Jones

    40.786,62
    +574,90 (+1,43%)
     
  • Nasdaq

    18.439,69
    -32,88 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    41.275,08
    +84,40 (+0,20%)
     
  • Petrolio

    80,79
    -1,12 (-1,37%)
     
  • Bitcoin EUR

    58.542,87
    +643,54 (+1,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.325,11
    -15,86 (-1,18%)
     
  • Oro

    2.451,10
    +22,20 (+0,91%)
     
  • EUR/USD

    1,0881
    -0,0019 (-0,17%)
     
  • S&P 500

    5.648,00
    +16,78 (+0,30%)
     
  • HANG SENG

    17.727,98
    -287,96 (-1,60%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.953,19
    -29,92 (-0,60%)
     
  • EUR/GBP

    0,8399
    -0,0003 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    0,9746
    -0,0006 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4889
    -0,0014 (-0,10%)
     

Giorgetti vede lieve correzione a ribasso Pil 2023

Voto di fiducia sulla legge di bilancio del 2023, Roma

ROMA (Reuters) - Nel 2023 la crescita italiana sarà leggermente inferiore rispetto allo 0,8% stimato dal governo, ha detto il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti, secondo il quale l'inflazione resterà su livelli "contenuti" il prossimo anno.

"Se la stima preliminare relativa al terzo trimestre dovesse essere confermata, l’obiettivo di crescita per l’anno in corso contenuto nel Documento programmatico di Bilancio (0,8 per cento) potrebbe essere soggetto ad una – sia pure contenuta – correzione al ribasso. Allo stato, risulta trascurabile l’impatto sulla crescita del 2024", ha detto il ministro durante una audizione parlamentare sulla manovra.

Quanto all'andamento dei prezzi al consumo, "dopo il picco dello scorso anno (11,8 per cento), l’inflazione misurata dall’indice NIC si è attestata su valori molto più contenuti, risultando pari all’1,8 per cento in ottobre. In linea con i principali previsori, ci aspettiamo che l’inflazione rimanga su livelli contenuti nel 2024", ha aggiunto il ministro.

In vista del parere di Bruxelles, Giorgetti ha detto che la legge di bilancio italiana per il 2024 è conforme alle raccomandazioni Ue.

(Giuseppe Fonte, in redazione Francesca Piscioneri, editing Stefano Bernabei)