Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.938,52
    -66,88 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,71 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,85 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,20 (+1,00%)
     
  • Petrolio

    66,22
    -0,28 (-0,42%)
     
  • BTC-EUR

    41.777,34
    -8.938,58 (-17,62%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • Oro

    1.782,10
    +21,40 (+1,22%)
     
  • EUR/USD

    1,1317
    +0,0012 (+0,10%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,24 (-0,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.080,15
    -27,87 (-0,68%)
     
  • EUR/GBP

    0,8550
    +0,0056 (+0,66%)
     
  • EUR/CHF

    1,0378
    -0,0019 (-0,18%)
     
  • EUR/CAD

    1,4528
    +0,0056 (+0,39%)
     

Giornata di Ribasso per Tutto il Comparto Crypto. E il Dogecoin non è da Meno!

·2 minuto per la lettura

Un disegno di legge del governo Biden sta portando grosse perdite sulle criptovalute a seguito di una clausola inserita nel disegno di legge sulle infrastrutture USA il quale minaccia pesanti obblighi fiscali e nuove regole sul ruolo dei broker. Il suddetto disegno di legge prevede che qualsiasi transazione digitale per un valore superiore ai 1.000 dollari americani debba essere segnalata all’IRS (Internal Revenue Service); questo potrebbe creare i presupposti per un aumento i costi di molti crypto broker.

Questa premessa ha portato il prezzo del Dogecoin a cedere oltre il 4% e solo grazie al supporto tecnico che il DOGE non ha subito forti perdite. La trendline dinamica ribassista sta cercando di mantenere il proprio ruolo di supporto tale da non far perdere lo slancio rialzista e far passare indenne la crypto dalle pressioni short di questo evento fondamentale.

Il Dogecoin sta perdendo i pezzi, sta diventando socialmente irrilevante?

Non è un segreto che il Dogecoin sia stato ridicolizzato in passato per la mancanza di sviluppo della sua rete blockchain. Per fortuna, il team di ingegneri sta risolvendo questo problema poiché è aumentata di recente l’attività di sviluppo.

Tuttavia, si notifica che nell’ultimo periodo il Dogecoin ha perso la propria egemonia social e ciò è mostrato soprattutto dal mese di ottobre dove gli investitori di DOGE hanno mostrato un interessante (quanto curioso) comportamento. Il Dogecoin ha perso una parte dei suoi detentori di medio e lungo termine e si nota soprattutto negli ultimi 3 mesi dove si è perso cumulativamente il 24% di detenzione. E il motivo è semplice.

Il motivo principale alla base della vendita di posizioni degli investitori è stato l’aumento del 26% del prezzo del Dogecoin in data 28 ottobre.

Outlook Tecno-Grafico e previsioni Dogecoin

Al momento della scrittura il prezzo del DOGE quota 0,2453 $, in ribasso del 4,31% ed è ben evidente i vari tentativi di rottura al ribasso della trendline dinamica ribassista.

Questo è un segno evidente del decisivo ruolo da supporto della trendline, poiché se il prezzo rimane al di sopra di essa vuol dire che la verve rialzista è ancora predominante; occorre un qualsiasi impulso fondamentale per dar il via al rialzo. Obiettivo di breve termine l’area di supply tra 0,4089/0,4460 $.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli