Italia markets close in 6 hours 12 minutes
  • FTSE MIB

    25.298,77
    -16,80 (-0,07%)
     
  • Dow Jones

    33.945,58
    +68,61 (+0,20%)
     
  • Nasdaq

    14.253,27
    +111,79 (+0,79%)
     
  • Nikkei 225

    28.874,89
    -9,24 (-0,03%)
     
  • Petrolio

    73,46
    +0,61 (+0,84%)
     
  • BTC-EUR

    28.457,11
    +1.752,94 (+6,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    812,49
    +18,17 (+2,29%)
     
  • Oro

    1.783,50
    +6,10 (+0,34%)
     
  • EUR/USD

    1,1942
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • S&P 500

    4.246,44
    +21,65 (+0,51%)
     
  • HANG SENG

    28.817,07
    +507,31 (+1,79%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.102,21
    -20,92 (-0,51%)
     
  • EUR/GBP

    0,8549
    -0,0011 (-0,12%)
     
  • EUR/CHF

    1,0963
    -0,0000 (-0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,4678
    -0,0015 (-0,10%)
     

GiovanniManetti (Chianti Classico) nominato Cavaliere del Lavoro

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 1 giu. (askanews) - Il presidente del Consorzio Vino Chianti Classico Giovanni Manetti è stato nominato Cavaliere al Merito del Lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Fiorentino, classe 1963, viticoltore alla guida dell'azienda Fontodi, è stato eletto presidente del consiglio di amministrazione del Consorzio nell'agosto 2018. "La nomina del presidente Manetti è motivo di orgoglio per tutti i produttori di vino Gallo Nero, da lui rappresentati", si legge in una nota del Consorzio.

Il suo mandato è stato caratterizzato dalla volontà di connotare in maniera sempre più distintiva la denominazione del Gallo Nero, valorizzando l'autenticità e l'unicità di un vino fortemente legato al proprio territorio di origine, delimitato per la prima volta nel 1716.

"Questo riconoscimento, uno dei più alti della Repubblica per contributivi alla attività produttive, pensiamo che metta in luce, accanto alla capacità imprenditoriale del Presidente Manetti, l'impegno quotidiano dei viticoltori del Chianti Classico nel produrre vini di qualità che danno lustro al nostro Paese, e la decisione del Quirinale è stata accolta da unanime plauso della base sociale", conclude il Consorzio.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli