Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    20.001,14
    -83,55 (-0,42%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Giro d’Italia, Tappa a Dainese, Lopez resta rosa

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 18 mag. (askanews) - Prima vittoria italiana al Giro d'Italia. Alberto Dainese conquista la volata dell'undicesima tappa del Giro d'Italia 2022, la Santarcangelo di Romagna - Reggio Emilia, 199 chilometri. Il velocista del Team DSM si è imposto sul traguardo di Reggio Emilia grazie a una fantastica rimonta, che gli ha permesso di superare proprio sulla linea d'arrivo Fernando Gaviria (UAE Team Emirates). Grazie a Dainese l'Italia conquista la prima tappa al Giro d'Italia edizione 2022. Il colombiano sembrava lanciato verso il successo dopo aver passato Arnaud Demare (Groupama-FDJ) a un centinaio di metri dall'arrivo, ma è stato beffato proprio nel finale dal 24enne veneto, che ottiene così la prima vittoria a livello WorldTour della sua giovane carriera e la prima di un italiano in questa edizione della Corsa Rosa. A completare il podio di giornata è un altro azzurro, Simone Consonni (Cofidis), mentre Juan Pedro Lopez (Trek-Segafredo) mantiene senza problemi la Maglia Rosa, anche se in classifica generale lo spagnolo vede avvicinarsi Richard Carapaz (Ineos Grenadiers), che ha guadagnato 3" di abbuono a un traguardo volante.)

"Vincere così vicino a casa e farlo al Giro d'Italia è incredibile. Stamattina il nostro piano iniziale era portare allo sprint Cees Bol ma le cose sono andate diversamente. E' pazzesco vedere Romain Bardet, terzo in classifica generale, lavorare per me nel finale ed è meraviglioso vincere una tappa al Giro d'Italia!" il commento all'arrivo di Dainese

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli