Italia Markets close in 4 hrs 37 mins

Gismondi 1754: a.d., con quotazione puntiamo a crescita brand a livello internazionale

Daniela La Cava

“Oggi è il primo passo di un sogno iniziato molti anni fa: portare Gismondi1754 nel gotha della gioielleria, dandole una presenza e riconoscibilità anche fuori dall’Italia. La volontà di quotarci è nata poco più di un anno fa e riteniamo sia la scelta migliore per dare un impulso alla crescita del brand a livello internazionale, dove esaltare la nostra concezione di 'esclusività' e di 'lifestyle provider'". A dirlo Massimo Gismondi, ceo di Gismondi 1754, nel giorno del debutto su Aim Italia, il mercato di Borsa Italiana dedicato alle piccole e medie imprese.

"Negli ultimi anni - prosegue il ceo - stiamo crescendo in modo armonico e costante e, con la raccolta dell’Ipo, ci sentiamo ancora più confidenti di poter raggiungere gli obiettivi di sviluppo del nostro piano industriale, tenendo fede ai nostri principi ispiratori e alla grande tradizione del gioiello made in Italy".