Italia Markets open in 49 mins

Giuseppe Calvano: "Lazzari e Luis Alberto, che show. Roma e Lazio, solo una andrà in Champions League"

Francesco Manno
·3 minuto per la lettura

Giuseppe Calvano, speaker di Radio Stonata e Unfolding Roma, ha analizzato quanto è accaduto nel corso del derby tra la Lazio e la Roma.

Lazio-Roma, che gara è stata?

Lazio Roma | MB Media/Getty Images
Lazio Roma | MB Media/Getty Images

"La Lazio ha meritato la vittoria, la Roma ha pagato a caro prezzo le disattenzioni difensive. Mancanza di concentrazione? il sentire troppo la partita? in un derby le motivazioni non bisogna andare a cercarle, tutto può cambiare se non si è attenti per 96 minuti, la Roma non lo è stata. La Lazio, lo si è visto chiaramente, ha preparato bene la partita, nei minimi dettagli, poi però c'è sempre l'imponderabilità delle cose per dirla alla Lotito. La Lazio è stata pronta quando doveva esserlo, attenta in difesa e micidiale nelle ripartenze dove Immobile prima e Luis Alberto dopo hanno realizzato i gol vittoria assistiti da un grande Manuel Lazzari, forse per la prima volta da quando è a Roma, che davvero dimostra quello che può fare su quella fascia. Lo si sapeva alla vigilia, possibile Fonseca non sia stato in grado di prendere le contromisure adatte? Eppure lasciare uno contro uno a Lazzari può essere letale e cosi è stato".

Lazzari è stato uno dei migliori in campo, ma Luis Alberto ha fatto la differenza

Lazio-Roma | MB Media/Getty Images
Lazio-Roma | MB Media/Getty Images

"Tutta la Lazio ha girato alla meraviglia, non è la squadra dello scorso anno ma ci si avvicina molto, quando poi si trova nella possibilità di giocare l'uno contro uno in velocità poche squadre sono a livello dei biancocelesti. Luis Alberto è stato premiato come miglior giocatore dell'incontro su Sky, giusto cosi per i gol realizzati ma Lazzari è stato davvero importante se non decisivo come lo spagnolo. "Manu" come strilla continuamente Simone Inzaghi dalla panchina ha corso su quella fascia senza smettere mai di spingere e di difendere, se andiamo a vedere i numeri molte sono le palle recuperate facendo le diagonali e ripiegamenti difensivi per parlare poi delle ripartenze a tutto campo".

Dove possono arrivare Lazio e Roma in campionato?

"Roma e Lazio si contenderanno il quarto posto in classifica fino all'ultimo, probabilmente una resterà fuori calcolando Inter, Juventus e Milan. L'Atalanta sarà il terzo incomodo. Questo derby perso può avere un contraccolpo per la Roma, l'ambiente è già in fermento e servirà forse un intervento dei Friedkin per calmare una situazione che potrebbe ancora una volta sfuggire di mano. Al contrario di Pallotta i nuovi proprietari sono presenti a Trigoria, ma mancano nella comunicazione, cosa fondamentale in un ambiente delicato come quello romano. La Lazio al contrario può beneficiare di questa vittoria per continuare la striscia che già la vedeva vincere due gare di fila, tre con il derby, cosa quest'anno mai accaduta. Servirebbe la firma di Inzaghi a suggellare il tutto, ma visto l'ambiente post gara di ieri sera che sia tutto a posto con Lotito, o almeno lo speriamo".

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A.