Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.548,53
    +318,19 (+0,93%)
     
  • Nasdaq

    13.632,84
    +50,42 (+0,37%)
     
  • Nikkei 225

    29.331,37
    +518,77 (+1,80%)
     
  • EUR/USD

    1,2066
    +0,0057 (+0,47%)
     
  • BTC-EUR

    46.672,79
    -696,67 (-1,47%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.466,27
    -5,14 (-0,35%)
     
  • HANG SENG

    28.637,46
    +219,46 (+0,77%)
     
  • S&P 500

    4.201,62
    +34,03 (+0,82%)
     

GlaxoSmithKline: Standard Ethics alza corporate rating a “E+”

Daniela La Cava
·1 minuto per la lettura

Standard Ethics ha alzato il corporate rating di GlaxoSmithKline a “E+” dal precedente “E”. Gli analisti spiegano che nel corso degli ultimi anni la società farmaceutica si è rilevata una strutturale modifica delle politiche extra-finanziarie le quali hanno progressivamente arricchito una visione etica con elementi più propriamente sostenibili e in linea con le indicazioni internazionali di Onu e Ocse. "Tale passaggio si è registrato non soltanto nelle policy bensì anche all’interno dei documenti aziendali e della rendicontazione Esg - sottolineano da Standard Ethics -. Tuttavia, sussistono margini per il completamento di questo processo a partire dalla strutturazione di un code of conduct che includa esplicitamente richiami alle indicazioni internazionali delle maggiori organizzazioni internazionali in materia di sostenibilità. È apprezzabile, aggiungono gli esperti, il prossimo raggiungimento - maggio 2021 - della parità di genere all’interno del consiglio di amministrazione. Gli analisti di Standard Ethics monitorano con attenzione i possibili casi controversi e l’evoluzione di alcune indagini in corso, tenendo conto anche degli eventuali e ulteriori presidi che GlaxoSmithKline adotterà per mitigare i rischi derivanti da pratiche commerciali.