Italia markets open in 1 hour 27 minutes
  • Dow Jones

    35.061,55
    +238,15 (+0,68%)
     
  • Nasdaq

    14.836,99
    +152,39 (+1,04%)
     
  • Nikkei 225

    27.807,68
    +259,68 (+0,94%)
     
  • EUR/USD

    1,1784
    +0,0014 (+0,12%)
     
  • BTC-EUR

    32.587,25
    +3.259,54 (+11,11%)
     
  • CMC Crypto 200

    919,91
    +126,18 (+15,90%)
     
  • HANG SENG

    26.432,60
    -889,38 (-3,26%)
     
  • S&P 500

    4.411,79
    +44,31 (+1,01%)
     

Globe e Edison, dibattito su transizione energetica dal Pnrr al Pniec

·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 5 lug. (askanews) - "Le nuove policy nazionali per la transizione energetica, dal Piano per la Transizione Ecologica all'aggiornamento del Pniec". Se ne parla domani in un webinar con Globe Italia e Edison.

I nuovi target climatici di medio e lungo periodo definiti dalla Commissione europea nella cornice del Green Deal pongono infatti obiettivi particolarmente sfidanti che richiederanno una evoluzione delle policy nazionali a supporto della transizione energetica verso un sistema sicuro, efficiente e sostenibile.

Il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), inoltre, assegna un ruolo centrale alla rivoluzione verde e transizione ecologica, confermando l'accelerazione del percorso di decarbonizzazione del Paese verso traguardi più ambiziosi e l'opportunità di procedere rapidamente all'aggiornamento del Piano Nazionale per l'Energia ed il Clima (PNIEC), attualmente in fase di revisione da parte del MiTE.

Parallelamente, il Comitato Interministeriale per la Transizione Ecologica (CITE), recentemente istituito presso la Presidenza del Consiglio, avrà un ruolo fondamentale nell'ambito del coordinamento delle politiche nazionali energetiche ed ambientali, con l'approvazione del Piano per la Transizione Ecologica. Il Piano costituisce, insieme al PNIEC, un programma abilitante della transizione, grazie al quale il CITE assicurerà la programmazione delle misure relative, tra l'altro, alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti, alla mobilità sostenibile, all'economia circolare, alle risorse idriche e relative infrastrutture, alla mitigazione e all'adattamento ai cambiamenti climatici.

In tale contesto, il settore energetico potrà costituire un interlocutore strategico nel dialogo con le istituzioni, offrendo un contributo al dibattito sull'aggiornamento delle policy nazionali che rappresentano un punto di partenza fondamentale per il rilancio del Paese, con importanti ricadute di natura economica, occupazionale ed ambientale.

Dopo i saluti di Federico Girolamo Lioy (Globe Italia) e l'introduzione di Alessandra Sartore, Sottosegretaria al MEF con delega alla Transizione Ecologica, e Simone Nisi, Direttore Affari Istituzionali di Edison, parteciperanno al dibattito Luca Briziarelli, Senatore Lega - Commissione Territorio ambiente e beni ambientali; Andrea Ferrazzi, Senatore Pd - Capogruppo PD Commissione Territorio ambiente e beni ambientali, Sara Moretto, Deputata IV - Capogruppo Commissione Attività Produttive; Alessandro Toscano, Prorettore alla Ricerca, Innovazione e Trasferimento Tecnologico Università di Roma Tre, Alberto Zolezzi, Deputato M5S - Commissione Ambiente e Territorio. Modera Gianni Todini, Vice direttore - Askanews.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli