Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.565,41
    -317,06 (-1,18%)
     
  • Dow Jones

    34.725,47
    +564,69 (+1,65%)
     
  • Nasdaq

    13.770,57
    +417,79 (+3,13%)
     
  • Nikkei 225

    26.717,34
    +547,04 (+2,09%)
     
  • Petrolio

    87,29
    +0,68 (+0,79%)
     
  • BTC-EUR

    33.731,46
    +501,36 (+1,51%)
     
  • CMC Crypto 200

    863,83
    +21,37 (+2,54%)
     
  • Oro

    1.792,30
    -2,70 (-0,15%)
     
  • EUR/USD

    1,1152
    +0,0005 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.431,85
    +105,34 (+2,43%)
     
  • HANG SENG

    23.550,08
    -256,92 (-1,08%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.136,91
    -48,06 (-1,15%)
     
  • EUR/GBP

    0,8320
    -0,0008 (-0,10%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4232
    +0,0044 (+0,31%)
     

Golding annuncia la chiusura finale del suo fondo secondarie a €280 milioni

·4 minuto per la lettura
  • Il primo fondo dedicato alle secondarie di Golding supera notevolmente l'obiettivo di €200 milioni

  • La costruzione del portafoglio è ben avanzata, con 14 transazioni e investimenti in oltre 80 paesi nel segmento delle piccole e medie capitalizzazioni

  • Il prodotto successivo già pianificato per la prima metà del 2022

MONACO, January 13, 2022--(BUSINESS WIRE)--Golding Capital Partners, uno dei più importanti manager patrimoniali indipendenti in Europa per investimenti alternativi, ha tenuto la chiusura finale del suo primo fondo dedicato alle secondarie con impegni per circa €280 milioni. Grazie alla forte domanda da parte di investitori istituzionali, particolarmente dai segmenti fondi pensionistici e casse di risparmio, il volume target originale di €200 milioni è stato ampiamente superato. Il team esperto del market secondario di Golding ha già completato 14 transazioni, realizzando rapidamente un portafoglio diversificato di oltre 80 aziende a piccola e media capitalizzazione, principalmente in Europa.

L'attuale portafoglio di questo fondo ancora nuovo ha ottime prestazioni ed è molto promettente; ha già visto le sue prime recensioni e realizzazioni. "L'accesso affidabile ad opportunità attraenti e una rapida uscita dalla J-curve sono i motivi alla base di questa forte domanda da parte dei nostri investitori istituzionali", spiega Hubertus Theile-Ochel, Managing Partner di Golding Capital Partners.

"Un network efficiente, anni di esperienza e la reputazione di un partner affidabile ci consentono di completare regolarmente transazioni bilaterali, senza competizione per ottimizzare i prezzi. Recentemente, siamo riusciti ad acquisire un interesse di fondi con un partner paneuropeo a lungo termine, e dopo solo pochi mesi stiamo già assistendo alle nostre prime distribuzioni", aggiunge il Dott. Matthias Reicherter, Managing Partner e Chief Investment Officer di Golding.

In un classico fondo individuale di transazioni LP gli interessi vengono acquisiti dagli investitori esistenti, ma le transazioni di GP sono principalmente soluzioni di liquidità personalizzate implementate in stretta collaborazione con i manager dei fondi per società individualmente selezionate per il portafoglio. Un esempio di successo è una acquisizione proprietaria di quattro società di software e tecnologia in Gran Bretagna, che hanno quasi raddoppiato le entrate operative dopo il completamento della transazione.

"Il focus sul valore aggiunto operativo in portafogli di alta qualità da manager di portafoglio molto esperti, senza utilizzare ulteriori leve, è una corrispondenza perfetta con il DNA di Golding", says Richard Wilmes, Managing Director and Head of Secondaries at Golding Capital Partners. "Al momento siamo particolarmente interessati ai settori del software e della tecnologia, oltre a quello sanitario. Sono molto stabili grazie alla loro domanda ricorrente e spesso garantita da contratto, e allo stesso tempo traggono vantaggio dalle tendenze di crescita a lungo termine, che li rende un investimento irresistibile".

"Il fondo di secondarie Golding trae vantaggio dai nostri processi di due diligence ESG e dagli standard elevati dei nostri criteri di sostenibilità", aggiunge Christian Schütz, Direttore ESG di Golding.

Golding sta pianificando il lancio di un fondo successivo nella prima metà del 2022. La continua disponibilità di ottime opportunità di mercato e forte domanda attuale degli investitori suggeriscono che questo segmento di investimenti ha un ulteriore potenziale di crescita.

About Golding Capital Partners GmbH

Golding Capital Partners GmbH è uno dei più importanti gestori patrimoniali indipendenti in Europa per investimenti alternativi, incentrata sull’infrastruttura delle classi di asset, debito privato, capitali privati, secondarie e impatto. Con un team di oltre 140 professionisti nei suoi uffici di Monaco, Londra, Lussemburgo, New York, Tokyo e Zurigo, Golding Capital Partners aiuta gli investitori istituzionali e professionali a sviluppare la loro strategia di investimenti e amministra più di €11 miliardi di asset. I suoi oltre 200 investitori comprendono fondi pensionistici, compagnie di assicurazione, fondazioni, uffici di famiglia e istituti ecclesiastici, oltre a banche, casse di risparmio e banche cooperative. Golding è diventata una firmataria del United Nations Principles for Responsible Investment (UNPRI) nel 2013 ed è membro della Task Force sulle Climate-related Financial Disclosures (TCFD) dal 2021.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Vedi la versione originale su businesswire.com: https://www.businesswire.com/news/home/20220113005404/it/

Contacts

Ulteriori informazioni:

Golding Capital Partners GmbH
Susanne Stolzenburg
Manager, Marketing e Comunicazioni
T +49 (0) 89 419 997 553
stolzenburg@goldingcapital.com

PB3C GmbH
Johannes Braun
PR Direttore dei patrimoni immobiliari
T +49 (0) 30 726276 1544
braun@pb3c.com

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli