Italia markets close in 7 hours 20 minutes
  • FTSE MIB

    23.223,58
    -41,28 (-0,18%)
     
  • Dow Jones

    31.535,51
    +603,14 (+1,95%)
     
  • Nasdaq

    13.588,83
    0,00 (0,00%)
     
  • Nikkei 225

    29.408,17
    -255,33 (-0,86%)
     
  • Petrolio

    59,85
    -0,79 (-1,30%)
     
  • BTC-EUR

    40.882,93
    +1.782,64 (+4,56%)
     
  • CMC Crypto 200

    987,16
    +0,51 (+0,05%)
     
  • Oro

    1.719,60
    -3,40 (-0,20%)
     
  • EUR/USD

    1,1996
    -0,0064 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    3.901,82
    +90,67 (+2,38%)
     
  • HANG SENG

    29.095,86
    -356,71 (-1,21%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.701,68
    -4,94 (-0,13%)
     
  • EUR/GBP

    0,8652
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CHF

    1,1025
    +0,0007 (+0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,5228
    -0,0003 (-0,02%)
     

Goldman Sachs Asset Management: con rating ESG investimenti interessanti e sostenibili

Virgilio Chelli
·2 minuto per la lettura
Goldman Sachs Asset Management: con rating ESG investimenti interessanti e sostenibili
Goldman Sachs Asset Management: con rating ESG investimenti interessanti e sostenibili

Goldman Sachs Asset Management spiega come l’assegnazione di rating ESG, anche con l’aiuto della tecnologia, consente di individuare soluzioni di investimento interessanti e sostenibili per i clienti

L’analisi ESG, vale a dire ambientale, sociale e di governance, può generare informazioni che possono portare a una sovra-performance dell’investimento. Lo sostiene Goldman Sachs Asset Management in un’analisi sull’obbligazionario ESG titolata ‘Il credito a chi merita credito’ in cui illustra gli elementi chiave che informano l’approccio all’investimento ESG nei mercati obbligazionari della grande casa diretto a identificare i fattori di rischio finanziari più rilevanti e a migliorare continuamente l’approccio a seconda degli specifici obiettivi d’investimento.

ASSEGNATI RATING ESG PROPRIETARI

L’anno scorso Goldman Sachs AM ha perfezionato il processo assegnando rating ESG proprietari ad oltre il 90% degli emittenti di obbligazioni societarie e titoli di stato oggetto della sua ricerca, includendo un elemento previsionale attraverso il quale valuta se la performance ESG di un emittente sta peggiorando, è stabile o sta migliorando. Il processo si fonda sul concetto di materialità, nella convinzione che i fattori ESG possano influenzare l’investimento a seconda del settore o asset class. Secondo Goldman, la gestione attiva è fondamentale poiché la materialità ESG è specifica e può includere un elemento di orizzonte temporale.

DIALOGO CON IL MANAGEMENT AZIENDALE

Goldman sottolinea anche l’importanza del dialogo con i team manageriali aziendali che offre l’opportunità di incoraggiare gli emittenti a rafforzare la performance ESG sui fattori che possono presentare rischi di credito, per ottenere risultati positivi. Ad esempio, Goldman Sachs Asset Management ha lanciato di recente un’iniziativa attraverso la quale intende impegnarsi con oltre 340 aziende per promuovere una maggiore divulgazione dei dati climatici.

L’APPORTO DELLA TECNOLOGIA

Anche la tecnologia può fornire un vantaggio importante dando la possibilità di migliorare tutti gli aspetti del processo di investimento, inclusa l’analisi ESG. Il team Fixed Income di Goldman si avvale di una stretta collaborazione con gli ingegneri Tech di GSAM, responsabili della costruzione e dell’implementazione di soluzioni tecniche e quantitative innovative sia per i clienti e che per la stessa Goldman. Stessa collaborazione anche con i team di Fundamental Equity e Quantitative Investment Strategies per condividere le opinioni ESG e gli approcci di investimento.

RISULTATI A FAVORE DEI CLIENTI

Il risultato è quello che Goldman Sachs Asset Management considera il banco di prova per un’integrazione ESG efficace: soluzioni d’investimento interessanti e sostenibili per i clienti.