Italia Markets open in 7 hrs 19 mins
  • Dow Jones

    30.960,00
    -36,98 (-0,12%)
     
  • Nasdaq

    13.635,99
    +92,93 (+0,69%)
     
  • Nikkei 225

    28.666,85
    -155,44 (-0,54%)
     
  • EUR/USD

    1,2140
    -0,0004 (-0,0364%)
     
  • BTC-EUR

    26.827,70
    -6,78 (-0,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    658,30
    -18,60 (-2,75%)
     
  • HANG SENG

    30.159,01
    +711,16 (+2,41%)
     
  • S&P 500

    3.855,36
    +13,89 (+0,36%)
     

Google acquisisce Fitbit, ceo: per noi ora possibilità illimitate

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Milano, 14 gen. (askanews) - "È un momento incredibilmente emozionante per noi" perché "da soli ci siamo spinti oltre i limiti di ciò che era possibile ottenere con un dispositivo da polso" e "con l'accesso alle straordinarie risorse, alle conoscenze e alla piattaforma globale di Google, le possibilità sono davvero illimitate". Lo ha scritto James Park, ceo e co-fondatore di Fitbit, in una lettera ai clienti nella quale annuncia la chiusura del deal con Google che ha acquisto da oggi la società da lui fondata.

"Questo è solo l'inizio", ha assicurato Park che ha ideato Fitbit 13 anni fa insieme ad Eric Friedman. "Sono convinto che questa acquisizione darà vita a incredibili opportunità" anche se "molte delle cose di Fitbit non cambieranno - ha assicurato - Porteremo avanti il nostro impegno nel fare ciò che è giusto, mettere la salute e il benessere al centro di tutto ciò che facciamo e offrire una piattaforma accessibile sia su Android che su iOS".

Il top manager della società di tracker ha rassicurato su privacy e sicurezza, garantendo "il controllo completo sui dati e la massima trasparenza su quali raccogliamo e perché. Google continuerà a proteggere la privacy degli utenti Fitbit e ha assunto una serie di impegni vincolanti con le autorità mondiali di regolamentazione, confermando che i dati relativi alla salute e al benessere degli utenti Fitbit non saranno utilizzati per gli annunci di Google e che verranno tenuti separati dagli altri dati degli utenti di Google", ha concluso Park.