Italia markets open in 1 hour 28 minutes
  • Dow Jones

    34.152,01
    +239,61 (+0,71%)
     
  • Nasdaq

    13.102,55
    -25,55 (-0,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.192,38
    +323,47 (+1,12%)
     
  • EUR/USD

    1,0180
    +0,0009 (+0,09%)
     
  • BTC-EUR

    23.690,38
    +45,33 (+0,19%)
     
  • CMC Crypto 200

    575,49
    +3,57 (+0,62%)
     
  • HANG SENG

    20.032,61
    +202,09 (+1,02%)
     
  • S&P 500

    4.305,20
    +8,06 (+0,19%)
     

Google, faro antitrust Ue dopo contestazioni società danese di ricerca lavoro

Il logo Google LLC in un negozio a Manhattan, New York

BRUXELLES (Reuters) - Google torna sotto i riflettori dell'antitrust europeo dopo che una società danese rivale nel campo della ricerca di lavoro online si è rivolta alle autorità di regolamentazione della Ue sostenendo che la controllata di Alphabet ha favorito in mondo scorretto il proprio servizio di ricerca di lavoro.

La denuncia potrebbe accelerare la verifica sul servizio Google for Jobs da parte del capo dell'antitrust europeo Margrethe Vestager, tre anni dopo che è stato presentato per la prima volta alla sua attenzione. Da allora la Ue non ha intrapreso alcuna azione specifica nel settore della ricerca di lavoro online.

La Commissione europea e Google non hanno rilasciato dichiarazioni al di fuori dell'orario d'ufficio.

Google, che negli ultimi anni è stata multata dalla Vestager per oltre 8 miliardi di euro per varie pratiche anticoncorrenziali, ha già detto di aver apportato modifiche in Europa dopo le lamentele dei concorrenti nella ricerca di lavoro online.

Lanciato in Europa nel 2018, Google for Jobs ha scatenato le critiche di 23 siti di ricerca di lavoro online nel 2019. Questi hanno detto di aver perso una quota di mercato dopo che il gigante della ricerca online secondo le accuse ha usato il suo potere di mercato per promuovere il nuovo servizio.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli