Annuncio pubblicitario
Italia markets close in 1 hour 54 minutes
  • FTSE MIB

    34.283,93
    -85,26 (-0,25%)
     
  • Dow Jones

    41.009,16
    +54,68 (+0,13%)
     
  • Nasdaq

    18.200,90
    -308,44 (-1,67%)
     
  • Nikkei 225

    41.097,69
    -177,39 (-0,43%)
     
  • Petrolio

    81,95
    +1,19 (+1,47%)
     
  • Bitcoin EUR

    59.189,33
    +699,74 (+1,20%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.344,99
    +2,67 (+0,20%)
     
  • Oro

    2.480,90
    +13,10 (+0,53%)
     
  • EUR/USD

    1,0947
    +0,0044 (+0,40%)
     
  • S&P 500

    5.616,00
    -51,20 (-0,90%)
     
  • HANG SENG

    17.739,41
    +11,43 (+0,06%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.896,49
    -51,34 (-1,04%)
     
  • EUR/GBP

    0,8398
    -0,0002 (-0,03%)
     
  • EUR/CHF

    0,9681
    -0,0063 (-0,64%)
     
  • EUR/CAD

    1,4953
    +0,0053 (+0,36%)
     

Governo aumenta vigilanza su rischi cripto-asset e inasprisce sanzioni - bozza

Illustrazione con rappresentazioni di criptovalute

ROMA (Reuters) - Il governo intende adottare misure per rafforzare la sorveglianza sui rischi legati ai cripto-asset, tra cui multe elevate per chi manipola il mercato.

E' quanto emerge dalla bozza di un decreto legislativo esaminata da Reuters.

Il testo, che sarà approvato dal Consiglio dei ministri di oggi, prevede multe tra i 5.000 e i 5 milioni di euro per insider trading, divulgazione illecita di informazioni privilegiate o manipolazione del mercato.

Le banche centrali e gli organismi internazionali hanno avvisato che le criptovalute non hanno un valore sottostante e pongono rischi per la stabilità macroeconomica e finanziaria, e le indagini condotte in tutto il mondo hanno anche dimostrato che possono portare a frodi.

ANNUNCIO PUBBLICITARIO

Il piano, che rientra nel quadro delineato da un regolamento europeo dello scorso anno, designa la Banca centrale italiana e la Consob come autorità di vigilanza sulle attività delle criptovalute per preservare la stabilità finanziaria e garantire un "ordinato funzionamento dei mercati".

Le criptovalute consentono di inviare denaro in tutto il mondo senza ricorrere al sistema finanziario tradizionale.

La tecnologia blockchain sottostante genera un registro delle transazioni in cui i mittenti e i destinatari sono identificati solo dai loro indirizzi di portafoglio, costituiti da una stringa di lettere e numeri.

(Tradotto da Laura Contemori, editing Claudia Cristoferi)