Italia Markets close in 1 hr 40 mins

##Governo: confronto su dossier economici, cambio di passo con Ue

Gab

Roma, 12 giu. (askanews) - Il nuovo governo scalda i motori sui dossier economici. In un vertice di circa tre ore a palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte e i ministri del Lavoro e Sviluppo economico Luigi Di Maio e dell'Economia, Giovanni Tria, l'esecutivo giallo-verde inizia a mettere giù le priorità per i prossimi mesi: dalla previdenza al lavoro, dal Def alle clausole di salvaguardia sull'Iva. L'obiettivo è quello di iniziare a entrare nel merito dei temi economici a partire dal 'nodo' coperture, fondamentale per portare avanti le costose misure del programma di governo.

Al centro del confronto anche l'Europa e il cambiamento di approccio con Bruxelles sui temi economici. Non a caso alla riunione hanno preso parte anche il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi e degli Affari europei, Paolo Savona. La volontà, confermata dai presenti alla riunione, è quella di cambiare atteggiamento nei confronti delle istituzioni europee, pur mantendendo la barra dritta su alcuni impegni imprescindibili sulla politica economica. (segue)