Italia markets open in 1 hour 21 minutes
  • Dow Jones

    35.719,43
    +492,40 (+1,40%)
     
  • Nasdaq

    15.686,92
    +461,76 (+3,03%)
     
  • Nikkei 225

    28.860,62
    +405,02 (+1,42%)
     
  • EUR/USD

    1,1294
    +0,0022 (+0,19%)
     
  • BTC-EUR

    44.771,68
    -934,93 (-2,05%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.311,77
    -9,51 (-0,72%)
     
  • HANG SENG

    23.993,20
    +9,54 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    4.686,75
    +95,08 (+2,07%)
     

Governo Draghi taglia tasse, alza età pensionamento in prima manovra di bilancio

·2 minuto per la lettura
Il presidente del Consiglio Mario Draghi a Roma

di Giuseppe Fonte e Angelo Amante

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio Mario Draghi presenterà oggi la prima manovra di bilancio del suo governo, puntando a una riduzione del deficit di bilancio per il 2022 e a un taglio delle tasse pari a 8 miliardi di euro.

Lo sgravio fiscale sarà applicato all'imposta sul reddito personale (Irpef) e all'imposta regionale sulle attività produttive (Irap), in base a una bozza del bilancio consultata da Reuters. La manovra è ora oggetto di discussione per il consiglio dei ministri.

La manovra punta a ridurre il deficit di bilancio per il 2022 al 5,6% del Pil nazionale, dal 9,4% rilevato quest'anno, riflettendo la solida crescita economica e il termine delle misure di stimolo introdotte all'apice della pandemia di Covid-19.

La manovra alzerà anche l'età di pensionamento a partire dal prossimo anno, permettendo agli italiani di ottenere la loro pensione all'età di 64 anni, a patto di avere 38 anni di anzianità contributiva.

La nuova misura aumenta l'età di pensionamento di due anni rispetto al cosiddetto sistema "quota 100" in vigore per gli ultimi tre anni, attraverso il quale era possibile ritirarsi all'età di 62 anni, con 38 anni di contributi.

La questione ha creato forti tensioni nel già frammentario governo d'unità nazionale di Draghi, anche se la Lega -- il principale sostenitore del sistema quota 100 -- si è detta soddisfatta del nuovo accordo per il prossimo anno.

Draghi, che terrà una conferenza stampa dopo la riunione del consiglio dei ministri, continuerà a negoziare con i partiti inclusi nella coalizione e con i sindacati per trovare una soluzione a lungo termine.

L'Italia, contando uno degli indici di anzianità più alti al mondo, spende sulle pensioni più di ogni altro paese europeo ad eccezione della Grecia, in base ai dati di Eurostat. La spesa pensionistica nel 2020 ha raggiunto il 17% del Pil, un massimo storico.

La manovra estende anche di sei mesi gli incentivi alle fusioni bancarie nel settore nazionale. Nel contempo, rivede il tetto all'ammontare degli incentivi, in base alla bozza.

Le nuove imposte sulla plastica e sulle bevande zuccherate, inizialmente previste per gennaio, sono state rimandate al 2023.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli