Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.748,70
    -337,34 (-0,99%)
     
  • Nasdaq

    11.568,42
    -16,13 (-0,14%)
     
  • Nikkei 225

    27.346,88
    +19,77 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0913
    +0,0047 (+0,44%)
     
  • BTC-EUR

    20.983,83
    -387,11 (-1,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    518,01
    +275,33 (+113,45%)
     
  • HANG SENG

    22.072,18
    +229,85 (+1,05%)
     
  • S&P 500

    4.059,50
    -17,10 (-0,42%)
     

Governo lavora a uscita da Mps e a condizioni per più poli bancari italiani - Meloni

Il logo Monte dei Paschi di Siena

MILANO (Reuters) - Il dossier Mps è stato gestito male in passato e il governo sta lavorando da un lato a uscire dall'istituto di credito e dall'altro a creare le condizioni per avere in Italia più poli bancari.

Parlando nel corso della conferenza stampa di fine anno, la premier Giorgia Meloni ha detto: "La situazione Mps è molto difficile ed è stata gestita fin qui pessimamente, decine di miliardi di euro sono stati spesi fin qui a carico dei contribuenti".

La premier ha poi sottolineato che il governo sta "lavorando per assicurare una uscita ordinata dello stato e dal mio punto di vista lavora per creare le condizioni per cui in Italia ci siano più poli bancari italiani".

(Alvise Armellini, in redazione Giancarlo Navach, editing Claudia Cristoferi)