Italia markets close in 5 hours 16 minutes
  • FTSE MIB

    24.602,88
    -18,84 (-0,08%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,88 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,90 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.820,40
    +42,50 (+0,15%)
     
  • Petrolio

    81,67
    +1,69 (+2,11%)
     
  • BTC-EUR

    16.419,19
    +166,18 (+1,02%)
     
  • CMC Crypto 200

    410,24
    +8,81 (+2,20%)
     
  • Oro

    1.797,10
    +1,20 (+0,07%)
     
  • EUR/USD

    1,0543
    +0,0012 (+0,12%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    19.518,29
    +842,94 (+4,51%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.965,09
    -12,81 (-0,32%)
     
  • EUR/GBP

    0,8596
    +0,0023 (+0,27%)
     
  • EUR/CHF

    0,9861
    -0,0007 (-0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4148
    -0,0037 (-0,26%)
     

Governo olandese si aspetta spesa da oltre 23 mld per tetto a prezzi energia

Le turbine eoliche di Vattenfall nel Mare del Nord a Scheveningen

AMSTERDAM (Reuters) - Il governo olandese si aspetta di spendere circa 23,5 miliardi di euro per mettere un tetto ai prezzi dei contratti energetici, nel tentativo di proteggere i consumatori dall'impennata dei prezzi.

Il mese scorso il governo aveva comunicato che avrebbe fissato un tetto ai prezzi, ma non aveva ancora definito i dettagli finali.

Per tutto il 2023 i prezzi saranno limitati a 0,40 euro per kilowattora di elettricità e a 1,45 euro per metro cubo di gas per un massimo rispettivamente di 2.900 kilowattora e 1.200 metri cubi.

Inoltre le famiglie riceveranno dei rimborsi del valore medio di 190 euro per le bollette energetiche ricevute negli ultimi due mesi del 2022.

Le misure si aggiungono ai piani di spesa di circa 18 miliardi di euro per il prossimo anno per aiutare i cittadini a far fronte all'alta inflazione, in particolare quelli con salari più bassi.

L'inflazione nei Paesi Bassi è balzata a settembre al 17,1%, il livello più alto degli ultimi decenni, a causa dell'impennata dei prezzi dell'energia.

(Tradotto da Chiara Scarciglia, editing Claudia Cristoferi)