Italia markets close in 5 hours 10 minutes
  • FTSE MIB

    23.775,37
    +93,80 (+0,40%)
     
  • Dow Jones

    31.802,44
    +306,14 (+0,97%)
     
  • Nasdaq

    12.609,16
    -310,99 (-2,41%)
     
  • Nikkei 225

    29.027,94
    +284,69 (+0,99%)
     
  • Petrolio

    65,83
    +0,78 (+1,20%)
     
  • BTC-EUR

    45.503,61
    +3.216,92 (+7,61%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.094,21
    +70,00 (+6,83%)
     
  • Oro

    1.701,40
    +23,40 (+1,39%)
     
  • EUR/USD

    1,1913
    +0,0061 (+0,51%)
     
  • S&P 500

    3.821,35
    -20,59 (-0,54%)
     
  • HANG SENG

    28.773,23
    +232,40 (+0,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.781,49
    +18,25 (+0,48%)
     
  • EUR/GBP

    0,8578
    +0,0009 (+0,11%)
     
  • EUR/CHF

    1,1087
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,5006
    +0,0012 (+0,08%)
     

Gran Bretagna, tasso disoccupazione a 5,1%, governo prepara altri sussidi

di David Milliken e William Schomberg
·1 minuto per la lettura
Il ministro delle Finanze britannico Rishi Sunak esce da Downing Street,

di David Milliken e William Schomberg

LONDRA (Reuters) - Nell'ultimo trimestre del 2020 in Gran Bretagna il tasso di disoccupazione è salito al 5,1%, ai massimi da circa cinque anni, ma limitato da un programma governativo che dovrebbe essere prorogato la prossima settimana.

Un report separato a cura dell'Office for National Statistics ha mostrato che in gennaio il numero degli occupati è aumentato di 83.000 unità su dicembre, secondo aumento mensile consecutivo e il più marcato da gennaio 2015.

Il tasso di disoccupazione - il più alto dal primo trimestre del 2016 - è in linea con la mediana delle previsioni di un gruppo di economisti intervistati da Reuters.

L'incremento è stato limitato dal programma governativo per il mantenimento del posto di lavoro, che fornisce aiuti a un dipendente su cinque.

Il programma rappresenta la misura di sostegno economico contro il Covid più costosa per la Gran Bretagna e alla scadenza del termine, fissato per il 30 aprile, sarà costata circa 70 miliardi di sterline.

Si prevede che il ministro delle Finanze Rishi Sunak annunci una proroga dei sussidi, almeno per i settori più colpiti dai lockdown per il coronavirus, durante la presentazione del bilancio il 3 marzo.

"Nel bilancio della prossima settimana illustrerò la prossima fase del nostro 'Plan for Jobs' e gli aiuti che forniremo per il resto della pandemia e nel corso della ripresa", ha detto Sunak in seguito alla pubblicazione dei dati.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)