Italia markets open in 1 hour 50 minutes
  • Dow Jones

    34.899,34
    -905,06 (-2,53%)
     
  • Nasdaq

    15.491,66
    -353,54 (-2,23%)
     
  • Nikkei 225

    28.311,98
    -439,64 (-1,53%)
     
  • EUR/USD

    1,1287
    -0,0033 (-0,29%)
     
  • BTC-EUR

    50.922,59
    +2.443,32 (+5,04%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.435,16
    -20,25 (-1,39%)
     
  • HANG SENG

    23.882,17
    -198,35 (-0,82%)
     
  • S&P 500

    4.594,62
    -106,84 (-2,27%)
     

Greggio Brent, Previsioni sul Prezzo: Tentativo di Consolidamento a 85$ Dopo i Recenti Cali

·2 minuto per la lettura

Il petrolio greggio Brent ha continuato a perdere quota in queste ultime sessioni di scambi odierna, scivolando inizialmente dagli 86,6 dollari a 85,5 dollari, per poi toccare un minimo settimanale a 82,6 e infine riportarsi, in apparente fase di consolidamento, intorno agli 84,6 dollari di oggi pomeriggio, alle ore 14:00.

Sebbene il trend di medio termine resti rialzista, con previsioni di crescita almeno verso i 90 dollari, la possibilità di un ritracciamento non andrebbe trascurata. Questo scenario pare infatti più realizzabile dopo il nuovo calo sotto il livello di 85 dollari al barile, che rappresenta a tutti gli effetti il nuovo baricentro delle quotazioni per il petrolio greggio del Mare del Nord.

Le stime rialziste per il medio termine si scontrano con l’attuale ritracciamento

L’andamento del petrolio greggio Brent presenta numerosi ed evidenti parallelismi con il greggio texano WTI, quest’oggi in lieve correzione.

Già nella scorsa analisi si era citata la previsione di alcuni analisi per il Brent, secondo cui sarebbe possibile, per il greggio, il raggiungimento della soglia di 100 dollari al barile.

Più di recente, Credit Suisse ha fornito il suo target rialzista a quota 88,95/90 dollari al barile.

Questa seconda previsione è la più verosimile in un intervallo temporale di breve termine, ma il petrolio greggio Brent in queste ultime giornate pare volersi consolidare intorno agli 85 dollari, avendo in parte perso la spinta rialzista che aveva fatto brillare la commodity fino alla scorsa settimana.

Previsioni sul prezzo del Greggio Brent

Per il breve termine, il quadro tecnico per il petrolio greggio Brent vede come prossima e imminente linea di supporto il livello di 84,05 dollari, a cui farebbe seguito la soglia successiva a 83,70 e poi quella a 83,40, entrambe intermedie.

Se il prezzo dovesse superare persino questi valori, allora evidentemente il Brent potrebbe proseguire il suo trend ribassista estendendo il ritracciamento fino all’area di 82 dollari.

Invece, al rialzo il recupero degli 85 dollari al barile indicherebbe la possibile ripresa del trend bull con secondo obiettivo rappresentato dal ritorno al massimo relativo di 86,3 dollari.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli