Italia markets open in 7 hours 58 minutes
  • Dow Jones

    34.580,08
    -59,72 (-0,17%)
     
  • Nasdaq

    15.085,47
    -295,83 (-1,92%)
     
  • Nikkei 225

    28.029,57
    +276,17 (+1,00%)
     
  • EUR/USD

    1,1305
    -0,0013 (-0,11%)
     
  • BTC-EUR

    43.712,35
    -124,75 (-0,28%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.367,14
    -74,62 (-5,18%)
     
  • HANG SENG

    23.766,69
    -22,21 (-0,09%)
     
  • S&P 500

    4.538,43
    -38,67 (-0,84%)
     

Greggio, futures scivolano su rialzo dollaro, in calo anche su base settimanale

·1 minuto per la lettura
Pompe petrolifere in un campo in Midland, in Texas

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio perdono terreno, annullando i guadagni della precedente seduta, su un dollaro più forte sulle aspettative di un prossimo incremento dei tassi d'interesse da parte della Fed, nel tentativo di contenere l'inflazione.

Intorno alle ore 11,45 italiane, i futures sul Brent perdono 96 centesimi, o l'1,1%, a 81,91 dollari il barile e i futures sul greggio Usa cedono 1,21 dollari, o l'1,5%, a 80,38 dollari il barile.

Entrambi i contratti si preparano a chiudere la settimana in ribasso, dopo forti oscillazioni legate al rafforzamento del dollaro e a speculazioni sul possibile uso da parte dell'amministrazione Biden delle scorte della Strategic Petroleum Reserve, per contenere i prezzi.

L'Opec ieri ha ridotto di 330.000 barili al giorno le attese per la domanda mondiale di greggio per il quarto trimestre, dato l'impatto degli elevati prezzi sulla ripresa economica dalla pandemia di Covid-19.

"Il mercato petrolifero si dirige lentamente verso un eccesso dell'offerta", ha detto Stephen Brennock di PVM.

"L'Opec e i suoi alleati dovranno almeno sospendere l'allentamento dei limiti sull'offerta nel prossimo anno. L'inattività risulterà in un nuovo aumento delle scorte di greggio a livello globale".

La scorsa settimana l'Opec+ ha concordato di mantenere i piani per aggiungere sul mercato 400.000 barili al giorno ogni mese.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli