Italia markets close in 3 hours 19 minutes
  • FTSE MIB

    22.098,40
    +396,61 (+1,83%)
     
  • Dow Jones

    29.591,27
    +327,79 (+1,12%)
     
  • Nasdaq

    11.880,63
    +25,66 (+0,22%)
     
  • Nikkei 225

    26.165,59
    +638,22 (+2,50%)
     
  • Petrolio

    43,66
    +0,60 (+1,39%)
     
  • BTC-EUR

    16.174,01
    +592,87 (+3,81%)
     
  • CMC Crypto 200

    377,91
    +16,48 (+4,56%)
     
  • Oro

    1.807,30
    -30,50 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1869
    +0,0024 (+0,20%)
     
  • S&P 500

    3.577,59
    +20,05 (+0,56%)
     
  • HANG SENG

    26.588,20
    +102,00 (+0,39%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.505,05
    +42,01 (+1,21%)
     
  • EUR/GBP

    0,8902
    +0,0018 (+0,20%)
     
  • EUR/CHF

    1,0832
    +0,0032 (+0,30%)
     
  • EUR/CAD

    1,5500
    +0,0014 (+0,09%)
     

Greggio, Opec+ potrebbe estendere tagli produzione nel 2021 - min. Energia Algeria

di Ahmad Ghaddar
·1 minuto per la lettura
Una miniatura di una pompa petrolifera davanti al logo Opec
Una miniatura di una pompa petrolifera davanti al logo Opec

di Ahmad Ghaddar

LONDRA (Reuters) - L'Opec+ potrebbe estendere gli attuali tagli alla produzione di petrolio del gruppo nel 2021 o applicare ulteriori tagli, se le condizioni di mercato lo richiederanno.

Lo ha detto oggi il ministro dell'Energia dell'Algeria, Abdelmadjid Attar, durante un evento del settore.

A partire da gennaio, l'Opec+ dovrebbe ridurre i propri tagli alla produzione di petrolio di circa 2 milioni di barili al giorno, rispetto ai tagli attuali di 7,7 milioni di barili al giorno.

"Posso assicurarvi che l'Opec mantiene il proprio impegno per prendere le azioni appropriate, in cooperazione con i propri partner nella Dichiarazione di Cooperazione, in modo proattivo ed efficace", ha detto Attar.

"Ciò include la possibilità di estendere le attuali modifiche alla produzione nel 2021, oltre ad aumentare ulteriormente questi tagli, se le condizioni di mercato lo richiederanno", ha aggiunto.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com,+4858775278)