Italia markets open in 5 hours 28 minutes
  • Dow Jones

    34.021,45
    +433,79 (+1,29%)
     
  • Nasdaq

    13.124,99
    +93,31 (+0,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.839,32
    +391,31 (+1,43%)
     
  • EUR/USD

    1,2085
    0,0000 (-0,00%)
     
  • BTC-EUR

    41.536,43
    -99,70 (-0,24%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.374,86
    -13,04 (-0,94%)
     
  • HANG SENG

    27.718,67
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.112,50
    +49,46 (+1,22%)
     

Greggio, prezzi stabili, attese aumento domanda mitigano timori virus

·1 minuto per la lettura
Una pompa petrolifera nel bacino del Permiano

LONDRA (Reuters) - I prezzi del petrolio rimangono stabili, sostenuti dalle previsioni di una ripresa della domanda globale di carburante, nonostante l'aumento dei casi di coronavirus in India, e dall'aumento delle scorte di greggio Usa.

Alle 12,45 circa, i futures sul Brent scambiano in rialzo di 15 centesimi, o 0,23%, a 66,57​ dollari al barile, dopo essere saliti dell'1,2% ieri.

Il greggio Usa avanza di ​20 centesimi, o​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​ 0,32​%, a 63,14 dollari al barile, dopo aver guadagnato l'1,7% nella sessione precedente.

La decisione dell'Opec+ di attenersi ai piani per un graduale allentamento dei limiti alla produzione di petrolio da maggio a luglio ha sottolineato la fiducia del gruppo in una ripresa della domanda globale.

Goldman Sachs si aspetta "il più grande balzo della domanda di petrolio mai registrato, un aumento di 5,2 milioni di barili al giorno (bpd) nei prossimi sei mesi" con l'accelerazione delle campagne di vaccinazione in Europa e l'aumento della domanda di viaggi.

Secondo la banca d'affari, l'allentamento delle restrizioni sui viaggi internazionali a maggio aumenterà la domanda di carburante per aerei di 1,5 milioni di barili al giorno.

L'American Petroleum Institute ha riferito che le scorte di greggio sono aumentate di 4,319 milioni di barili nell'ultima settimana, secondo alcune fonti, con un accumulo maggiore del previsto.

(Tradotto da Alice Schillaci in redazione a Danzica, in redazione a Roma Francesca Piscioneri, alice.schillaci@thomsonreuters.com, +48587696614)