Italia markets close in 5 hours 35 minutes
  • FTSE MIB

    26.122,42
    +149,52 (+0,58%)
     
  • Dow Jones

    34.364,50
    +99,13 (+0,29%)
     
  • Nasdaq

    13.855,13
    +86,21 (+0,63%)
     
  • Nikkei 225

    27.131,34
    -457,03 (-1,66%)
     
  • Petrolio

    84,17
    +0,86 (+1,03%)
     
  • BTC-EUR

    32.276,11
    +2.301,52 (+7,68%)
     
  • CMC Crypto 200

    829,27
    +18,67 (+2,30%)
     
  • Oro

    1.837,20
    -4,50 (-0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,1288
    -0,0042 (-0,37%)
     
  • S&P 500

    4.410,13
    +12,19 (+0,28%)
     
  • HANG SENG

    24.243,61
    -412,85 (-1,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.089,43
    +35,07 (+0,86%)
     
  • EUR/GBP

    0,8378
    -0,0015 (-0,18%)
     
  • EUR/CHF

    1,0375
    +0,0027 (+0,26%)
     
  • EUR/CAD

    1,4263
    -0,0046 (-0,32%)
     

Greggio, rezzi stabili, notizie positive su Covid-19 compensano restrizioni

·1 minuto per la lettura
Un operaio cammina accanto alle piattaforme di perforazione in un pozzo di petrolio gestito dalla compagnia petrolifera statale venezuelana PDVSA,

di Shadia Nasralla

LONDRA (Reuters) - I prezzi del greggio scambiano generalmente poco mossi sui segnali che le peggiori conseguenze della variante Omicron si possano contenere facilmente grazie alle nuove restrizioni per contrastare l'aumento dei contagi covid.

Intorno alle 12,30 italiane, i futures sul Brent avanzano di 34 centesimi, o dello 0,45%, a 75,63 dollari al barile, dopo aver guadagnato l'1,8% nella seduta precedente.

I futures sul greggio Usa guadagnano 27 centesimi o lo 0,37%, a 73,03 dollari al barile, dopo il balzo del 2,3% rilevato nella seduta di ieri.

I guadagni sono parzialmente dovuti al calo oltre le attese delle scorte statunitensi visto la scorsa settimana.

A sostegno dell'ottimismo degli investitori, gli Stati Uniti hanno autorizzato la pillola antivirale contro il Covid-19 sviluppata da Pfizer per i soggetti d'età superiore ai 12 anni, il primo farmaco da assumere per via orale e per uso personale, che rappresenta una nuova arma per combattere la variante Omicron, altamente contagiosa.

AstraZeneca ha comunicato che la somministrazione di tre dosi del vaccino contro il Covid-19 del gruppo risulta efficace contro la variante Omicron, citando i dati di uno studio di un laboratorio dell'Università di Oxford.

D'altro canto, i governi stanno imponendo una nuova serie di restrizioni per contrastare la diffusione di Omicron.

Tuttavia, i timori sul potenziale impatto delle restrizioni sulla domanda di carburante sono calati, dato che l'Opec+ ha segnalato di essere disposto a rivedere il piano per l'aggiunta di 400.000 barili al giorno all'offerta di gennaio.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Roma Francesca Piscioneri, enrico.sciacovelli@thomsonreuters.com, +48587696613)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli