Italia markets closed
  • FTSE MIB

    25.218,16
    -495,44 (-1,93%)
     
  • Dow Jones

    33.290,08
    -533,32 (-1,58%)
     
  • Nasdaq

    14.030,38
    -131,02 (-0,93%)
     
  • Nikkei 225

    28.964,08
    -54,22 (-0,19%)
     
  • Petrolio

    71,50
    +0,46 (+0,65%)
     
  • BTC-EUR

    29.648,44
    -892,76 (-2,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    888,52
    -51,42 (-5,47%)
     
  • Oro

    1.763,90
    -10,90 (-0,61%)
     
  • EUR/USD

    1,1864
    -0,0047 (-0,39%)
     
  • S&P 500

    4.166,45
    -55,41 (-1,31%)
     
  • HANG SENG

    28.801,27
    +242,67 (+0,85%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.083,37
    -74,77 (-1,80%)
     
  • EUR/GBP

    0,8593
    +0,0044 (+0,52%)
     
  • EUR/CHF

    1,0944
    +0,0025 (+0,23%)
     
  • EUR/CAD

    1,4786
    +0,0075 (+0,51%)
     

Gribaudo: "Mercato digitale importante ma non rinunciare a relazioni umane"

·1 minuto per la lettura

"Il sistema della digitalizzazione e quindi il mercato digitale è importante nella vita di tutti noi". A dirlo Chiara Gribaudo, membro della commissione Lavoro della Camera, intervenendo al 9° Forum della vendita diretta promosso da AVEDISCO-Associazione vendita diretta servizio consumatori. "Nella vendita diretta - spiega - osserviamo nel capitale umano la presenza di giovani e donne, questo perché l'elemento del contatto diretto, di fiducia, di interazione e relazione ne abbiamo bisogno ancora di più dopo questo anno e mezzo di vita pandemica. Nonostante la diffusione della digitalizzazione è fondamentale che ci sia la capacità, anche da parte della politica, di rispondere a dei settori che hanno ancora un elemento di grande traino nell'economia italiana".

"E' importante - sostiene - favorire la ripresa dell'occupazione e di un servizio alla persona; parliamo spesso di come il mondo pre Covid non ci piacesse perché fatto di disuguaglianze molto forti ebbene parliamo di come riprogettare il nostro Paese e in questo senso l'attenzione da dedicare a ciascun comparto è fondamentale".

"L'elemento di cambiamento e di innovazione tecnologica - sottolinea - non significa che si rinuncia alle relazioni umane e personali e su questo credo che tutti dobbiamo fare uno sforzo non solo dal punto di vista delle relazioni sociali, ma anche della connessione tra quelle relazioni sociali esistenti del mondo dell'economia e dell'impresa. Credo che serva un segnale concreto per ridisegnare un modello di welfare e di sostegno alle attività che ne hanno bisogno come il settore della vendita diretta".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli