Italia markets closed
  • Dow Jones

    29.617,81
    +482,82 (+1,66%)
     
  • Nasdaq

    11.016,77
    +187,26 (+1,73%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • EUR/USD

    0,9745
    +0,0147 (+1,53%)
     
  • BTC-EUR

    20.040,76
    +278,92 (+1,41%)
     
  • CMC Crypto 200

    445,29
    +16,51 (+3,85%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • S&P 500

    3.709,80
    +62,51 (+1,71%)
     

Gruppo BCC Iccrea: società aderisce a Garanzia SupportItalia Sace

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 1 set. (askanews) - Il Gruppo BCC Iccrea, attraverso la sua capogruppo BCC Banca Iccrea, ha annunciato l'adesione a Garanzia SupportItalia, il nuovo strumento straordinario previsto dal Decreto Aiuti per sostenere, attraverso la garanzia di SACE e la controgaranzia dello Stato, i finanziamenti rilasciati dal sistema bancario alle imprese italiane che abbiano subito ripercussioni economiche negative a seguito della crisi russo-ucraina e del conseguente caro-energia.

Con la nuova Garanzia SupportItalia, spiega una nota, nell'ambito del Temporary Crisis Framework varato dalla Commissione europea e valido fino al 31 dicembre 2022, il Gruppo BCC Iccrea può rendere da subito disponibili nuovi finanziamenti a medio-lungo termine per supportare le imprese colpite dal forte aumento dei costi delle materie prime, dell'energia e della logistica.

Ciascun finanziamento potrà beneficiare della garanzia SACE fino ad un massimo del 90% dell'importo complessivo concesso per tutte quelle imprese con un fatturato fino a 1,5 miliardi di euro e fino a 5.000 dipendenti in Italia (la percentuale coperta da SACE si ridurrà fino al 70% per le imprese più grandi).

Potranno essere coperte diverse esigenze quali: costi del personale, costi di locazione, capitale circolante, investimenti anche a beneficio delle società che svolgono attività di stoccaggio del gas naturale e/o con elevato consumo energetico.

Ogni finanziamento potrà avere durata massima fino a 8 anni e potrà essere erogato entro 30 giorni dall'emissione della garanzia SACE, in un un'unica soluzione.

Mauro Pastore, Direttore Generale di Iccrea Banca, ha commentato: "Con questa iniziativa proponiamo un nuovo strumento a favore dei territori e delle imprese dell'economia reale, che si aggiunge alle altre risorse che il Gruppo BCC Iccrea offre alle BCC e ai loro clienti in questi anni caratterizzati da forti complessità. In particolare, con Garanzia SupportItalia vogliamo dare un ulteriore segnale per sostenere quelle aziende che vivono momenti di tensione a causa del contesto bellico e delle dinamiche inflattive che colpiscono i prezzi dell'energia".

"Siamo molto soddisfatti dell'adesione a Garanzia SupportItalia di Gruppo BCC Iccrea, una realtà dalla presenza capillare sul territorio e con cui abbiamo costruito un rapporto fatto di collaborazione e successi - ha dichiarato Alessandra Ricci, Amministratore Delegato di SACE -. Un nuovo passo in avanti che ci consentirà di raggiungere un numero sempre maggiore di imprese, in particolare PMI, supportandole in questa fase di crisi e difficoltà. Con Garanzia SupportItalia confermiamo ulteriormente il nostro ruolo di istituzione a fianco delle aziende italiane per la ripartenza dell'economia".