Italia markets closed
  • FTSE MIB

    21.354,65
    +60,79 (+0,29%)
     
  • Dow Jones

    31.097,26
    +321,83 (+1,05%)
     
  • Nasdaq

    11.127,84
    +99,11 (+0,90%)
     
  • Nikkei 225

    25.935,62
    -457,42 (-1,73%)
     
  • Petrolio

    108,46
    +2,70 (+2,55%)
     
  • BTC-EUR

    18.409,81
    -1.257,05 (-6,39%)
     
  • CMC Crypto 200

    420,84
    +0,70 (+0,17%)
     
  • Oro

    1.812,90
    +5,60 (+0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0426
    -0,0057 (-0,54%)
     
  • S&P 500

    3.825,33
    +39,95 (+1,06%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.448,31
    -6,55 (-0,19%)
     
  • EUR/GBP

    0,8622
    +0,0015 (+0,17%)
     
  • EUR/CHF

    1,0003
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,3434
    -0,0056 (-0,42%)
     

Gruppo Bracco, Lombardia e Fvg insieme per commemorare 'l'impresa di Fulvio Bracco'

(Adnkronos) - In occasione del 95° anniversario dalla nascita del Gruppo Bracco, martedì 21 giugno alle ore 18.00, si è tenuto a Teatrino di Fondazione Bracco, l’evento “Da Neresine a Milano, l’impresa di Fulvio Bracco”, realizzato in collaborazione con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia (Anvgd). Il capoluogo lombardo ha accolto con entusiasmo l’iniziativa dedicata a una figura che ha proiettato la città verso lo sviluppo e la modernità: “La famiglia Bracco è un pezzo del nostro paese e della città di Milano – ha dichiarato Elena Buscemi, Consigliera al comune di Milano - “È un esempio di grande imprenditorialità, di entusiasmo, di energia e di serietà. Sono qua in rappresentanza dell’amministrazione milanese che ha grande rispetto per Bracco”

Rispetto e ammirazione espressi anche dall’Assessore alla Cultura e alle Autonomie della Regione Lombardia, Stefano Bruno Galli: “Fulvio Bracco è stato un grande protagonista del capitalismo milanese-lombardo tra le due guerre Mondiali. Questa regione è il laboratorio privilegiato del boom economico che si è verificato qui prima che altrove. A conferma della fortissima vocazione alle attività economico-produttive di questa regione”.

Diana Bracco, figlia di Fulvio, Presidente e Ceo Gruppo Bracco, ha ricevuto da Tiziana Gibelli, Assessore alla Cultura e Sport della Regione Friuli Venezia Giulia, una targa di riconoscenza della Regione Friuli Venezia Giulia per essere "una delle più importanti imprenditrici del Paese e grande mecenate" ha dichiarato la Gibelli che ha poi sottolineato il legame della famiglia Bracco con il territorio friulano/giuliano: “Il padre di Fulvio Bracco ha studiato e vissuto a Trieste. La dottoressa Bracco ha un grande legame con la nostra terra e siamo orgogliosi".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli