Italia Markets close in 1 hr 39 mins

Gualtieri: riforme ammortizzatori e fisco operative da inizio 2020

Voz
·1 minuto per la lettura

Roma, 10 ott. (askanews) - Il governo punta ad avere "pienamente operative" le riforme di fisco e ammortizzatori sociali "da inizio 2020". Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, aggiungendo che con queste riforme si punterà a "rafforzare gli incentivi alla crescita alla produzione e all'occupazione". "Stiamo lavorando sul sequencing, non dico altro", ha affermato nel suo intervento alla presentazione del rapporto sull'economia italiana del Centro studi di Confindustria. "Vi è il tema delle politiche sociali e del lavoro. Penso che abbiamo fatto bene, nei limiti del possibile abbiamo tutelato l'occupazione durante i momenti più difficili della crisi. Adesso - ha proseguito Gualtieri - se sarà necessario avere sempre dei momenti di Cassa integrazione, magari modulati sulle perdite delle imprese" si proseguirà ma "ora dobbiamo riorientare il più possibile le politiche alla creazione di lavoro: al nesso tra occupazione e formazione". "Questo sarà uno dei tratti della prossima manovra" e più in generale "della riforma del degli ammortizzatori sociali che è un altro grade cantiere aperto e beneficierà del dialogo tra parti sociali. Confindustria ha presentato una sua proposta che penso sia molto importante". Secondo Gualtieri c'è ora "una opportunità unica di lavorare in spirito di coesione, con il dialogo senza il quale sarà impossibile lavorare. L'Europa - ha concluso - può uscire con un volto nuovo da questa crisi".