Italia Markets close in 4 hrs 18 mins

Gualtieri su fusione FCA-PSA: ricadute positive per Italia

Titta Ferraro

Il Ministro dell’Economia e Finanze, Roberto Gualtieri, plaude all'intesa raggiunta da FCA e PSA per una fusione alla pari. "L’accordo di aggregazione fra Fca e Psa rappresenta un passaggio fondamentale nel consolidamento del mercato dell’auto - dice Gualtieri - grazie al quale il nuovo gruppo, che avrà una forte componente italiana, potrà affrontare in una posizione di leadership la transizione verso un modello di produzione orientato all’innovazione e alla mobilità sostenibile. Questa operazione pone le basi per accelerare lo sviluppo e il passaggio verso modelli a basse emissioni e minor impatto ambientale, con importanti ricadute positive anche sul nostro Paese". "La filiera italiana dell’auto occupa un numero significativo di lavoratori qualificati, rappresenta un’importante leva di integrazione nei mercati internazionali e costituisce un volano di investimenti, di ricerca e di innovazione", aggiunge Gualtieri rimarcando quindi l'accoglienza positiva da parte del governo di questa alleanza. L'esecutivo "monitorerà con attenzione l’impatto in termini di sviluppo, investimenti e occupazione. Esprimiamo apprezzamento anche per l’innovazione di governance che riguarda la rappresentanza dei lavoratori nel Consiglio di amministrazione”.