Italia Markets close in 1 hr 17 mins

Guerra commerciale Usa-Cina: Trump apre a possibilità accordo ad interim

Laura Naka Antonelli

Dopo aver annunciato la decisione di posticipare l'aumento di dazi su $250 miliardi di prodotti cinesi dal 1° al 15 ottobre, il presidente americano Donald Trump si è mostrato aperto alla possibilità di considerare un accordo ad interim con Pechino. Tuttavia, Trump ha aggiunto che preferirebbe un'intesa a 360 gradi per porre fine all'escalation della guerra commerciale Usa-Cina.

Ai giornalisti che lo hanno interpellato mentre si recava alla riunione dei Repubblicani del Congresso, a Baltimora, Trump si è così espresso:

"Se l'intenzione è quella di raggiungere un'intesa, facciamola. Molti stanno parlando di questo, vedo tanti analisti parlare di un accordo a interim, nel senso che faremo piccoli accordi, dando la priorità a quelli più facili. Ma non esistono accordi facili o difficili. L'accordo o c'è o non c'è. In ogni caso è qualcosa (accordo ad interim) che considereremmo, suppongo".