Italia markets close in 6 hours 41 minutes
  • FTSE MIB

    20.650,56
    -310,82 (-1,48%)
     
  • Dow Jones

    29.134,99
    -125,82 (-0,43%)
     
  • Nasdaq

    10.829,50
    +26,58 (+0,25%)
     
  • Nikkei 225

    26.173,98
    -397,89 (-1,50%)
     
  • Petrolio

    78,25
    -0,25 (-0,32%)
     
  • BTC-EUR

    19.609,78
    -1.662,89 (-7,82%)
     
  • CMC Crypto 200

    428,47
    -30,66 (-6,68%)
     
  • Oro

    1.627,20
    -9,00 (-0,55%)
     
  • EUR/USD

    0,9555
    -0,0043 (-0,45%)
     
  • S&P 500

    3.647,29
    -7,75 (-0,21%)
     
  • HANG SENG

    17.250,88
    -609,43 (-3,41%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.279,18
    -49,47 (-1,49%)
     
  • EUR/GBP

    0,8934
    -0,0004 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    0,9487
    -0,0028 (-0,29%)
     
  • EUR/CAD

    1,3173
    +0,0003 (+0,02%)
     

Guerzoni (Bocconi): 'Heritage può aumentare valore aziende del 10-15%'

(Adnkronos) - "L'importanza dell'heritage aziendale è stata riconosciuta nel corso degli ultimi 20 anni per molteplici ragioni". La quota di incremento "dipende molto dai settori, ma ci sono stati casi in cui la completezza dell'archivio ha assicurato una crescita del valore, in fase di acquisizione, oscillante tra il 10 e il 15 per cento". Lo ha detto all'Adnkronos Guido Guerzoni, professore di Museum management all'università Bocconi di Milano, a margine dell'evento di presentazione delle iniziative per i 95 anni del gruppo Bracco.

"Oggi -spiega Guerzoni- le aziende che hanno un archivio in ordine vengono valutate di più in fase, ad esempio, di acquisizione o di fusione. E non solo in termini patrimoniali, ma anche in termini di contributi progettuali". E questo perché "spesso vi sono archivi in cui c'è materiale progettuale non ancora utilizzato ma di grande valore". E dunque "non si tratta solo di una fonte di documentazione storica, ma è spesso una fonte che alimenta processi creativi; pensiamo ad esempio agli archivi delle aziende di moda e di design italiane".