Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.970,73
    +112,53 (+0,49%)
     
  • Dow Jones

    33.761,05
    +424,35 (+1,27%)
     
  • Nasdaq

    13.047,19
    +267,29 (+2,09%)
     
  • Nikkei 225

    28.871,78
    +324,80 (+1,14%)
     
  • Petrolio

    88,16
    -3,93 (-4,27%)
     
  • BTC-EUR

    23.685,21
    -708,51 (-2,90%)
     
  • CMC Crypto 200

    573,64
    +2,36 (+0,41%)
     
  • Oro

    1.795,00
    -20,50 (-1,13%)
     
  • EUR/USD

    1,0203
    -0,0054 (-0,53%)
     
  • S&P 500

    4.280,15
    +72,88 (+1,73%)
     
  • HANG SENG

    20.040,86
    -134,76 (-0,67%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.782,96
    +6,15 (+0,16%)
     
  • EUR/GBP

    0,8453
    -0,0003 (-0,04%)
     
  • EUR/CHF

    0,9646
    -0,0009 (-0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,3157
    +0,0055 (+0,42%)
     

H&M comunica uscita graduale da mercato russo

Il logo H&M all'esterno del negozio di Times Square

STOCCOLMA (Reuters) - H&M, il secondo più grande retailer di moda al mondo, ha comunicato la propria decisione di uscire gradualmente dal mercato russo, unendosi ad un crescente numero di società che ha scelto di cessare completamente le attività nel Paese.

Il gruppo aveva sospeso le proprie attività in Russia a inizio marzo in seguito all'invasione dell'Ucraina da parte di Mosca. Il Paese rappresentava il sesto mercato in termini di grandezza per H&M, dove il gruppo stava aprendo nuovi punti vendita nonostante stesse riducendo il numero degli stessi in tanti altri Paesi.

"Dopo un attento esame, visto lo scenario attuale, riteniamo impossibile continuare il nostro business in Russia", ha detto il Ceo del gruppo Helena Helmersson in un comunicato.

La società intende riaprire temporaneamente i negozi in Russia per un periodo limitato, durante il quale cercherà di vendere l'inventario rimanente.

La stima del costo dell'intera operazione di uscita graduale dal mercato russo si attesta sui 2 miliardi di corone svedesi, di cui un miliardo avrà un impatto sul cash flow.

L'importo totale verrà incluso come un costo una tantum nei conti del terzo trimestre.

(Tradotto da Federico Maccioni, editing Andrea Mandalà)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli