Italia markets open in 5 hours 6 minutes
  • Dow Jones

    31.188,38
    +257,86 (+0,83%)
     
  • Nasdaq

    13.457,25
    +260,07 (+1,97%)
     
  • Nikkei 225

    28.727,48
    +204,22 (+0,72%)
     
  • EUR/USD

    1,2136
    +0,0021 (+0,17%)
     
  • BTC-EUR

    28.590,52
    -21,52 (-0,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    689,17
    -11,44 (-1,63%)
     
  • HANG SENG

    29.987,26
    +24,79 (+0,08%)
     
  • S&P 500

    3.851,85
    +52,94 (+1,39%)
     

Harry e Meghan produrranno una serie di podcast per Spotify

Matia Venini
·1 minuto per la lettura
Harry e Meghan produrranno una serie di podcast per Spotify
Harry e Meghan produrranno una serie di podcast per Spotify

La coppia si aggiunge a una serie di personaggi celebri. Progetto al via nel 2021, ma è previsto anche uno speciale di Natale

Il duca e la duchessa del Sussex produrranno dei podcast esclusivi per Spotify. La società di streaming musicale ha annunciato infatti di aver firmato un accordo pluriennale con Archewell Audio, azienda di produzione di contenuti multimediali costituita dal principe Harry e dalla moglie Meghan che fa capo alla loro fondazione, Archewell. La prima serie di podcast sarà disponibile su Spotify nel 2021, ma è previsto anche uno speciale natalizio in uscita alla fine di dicembre.

SPOTIFY E IL PODCASTING

L’ingaggio di Harry e Meghan è da inserire nel contesto dei grandi investimenti che Spotify sta facendo sul podcasting. Dopo aver effettuato alcune acquisizioni, la società durante l’estate ha rinforzato la sua lista esclusiva di autori, ingaggiando personaggi come il commentatore sportivo statunitense Joe Rogan, Kim Kardashian, l’influencer di TikTok Addison Rae e quella che per YouGov è la coppia più ammirata del mondo nel 2020, Barack e Michelle Obama.

HARRY E MEGHAN COME BARACK E MICHELLE

Da quando hanno rinunciato al titolo reale britannico e si sono trasferiti negli Stati Uniti, Harry e Meghan stanno seguendo un percorso simile a quello della famiglia dell’ex presidente degli Stati Uniti. Anche gli Obama infatti, dopo l’uscita di Barack dalla Casa Bianca, avevano fondato una società di produzione di contenuti multimediali, Higher Ground, firmando accordi con Netflix e Spotify. La scorsa estate inoltre hanno lanciato il loro podcast, The Michelle Obama Podcast.