Hennes & Mauritz, utile quarto trimestre -1,3%

Hennes & Mauritz ha annunciato questa mattina che nel suo quarto trimestre fiscale terminato lo scorso 30 novembre l'utile netto è calato dell'1,3% a SEK 5,29 miliardi. Gli analisti avevano previsto SEK 5,20 miliardi. Hennes & Mauritz ha intensificato le campagne promozionali per spingere le sue vendite. Sui conti della seconda catena mondiale d'abbigliamento hanno pesato inoltre gli sfavorevoli tassi di cambio. I ricavi, esclusa l'IVA, sono cresciuti da SEK 30,95 miliardi a SEK 32,51 miliardi. Il margine lordo è sceso dal 61,9% al 61,6%. Il gruppo svedese si attende per gennaio un aumento delle vendite in valuta locale del 5%.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito